Home / Affari di Palazzo (pagina 3)

Affari di Palazzo

I contenuti della critica antisalviniana misurano l’inconsistenza delle sardine

L’ex vicepremier strizza l’occhio ad un maggiore disimpegno statale, certificando le contraddizioni interne al suo partito. Contraddizioni che le sardine tuttavia, non fiutano nemmeno, incentrando il loro manifesto programmatico sulla solita melensa retorica in difesa del bon ton. Hanno iniziato con “siamo contro ogni forma di odio, supportiamo l’integrazione”, finendo …

Leggi tutto »

Donald Tusk e gli altri: la nuova Ue prepara la guerra all’Italia

Appena decaduta dalla importantissima carica di “Presidente del  Consiglio Europeo” (seconda solo al presidente di Commissione, Juncker), Donald Tusk si è subito fatto rieleggere Presidente del Partito Popolare  Europeo, ossia della formazione partitica più grossa dello (pseudo) Parlamento UE, insomma posizione altrettanto decisiva per conformare la politica dell’oligarchia. di Maurizio …

Leggi tutto »

Un ultimo appunto sulle sardine

Non ci sono scorciatoie Torno per l’ultima volta, si spera, sul tema delle sardine. Vorrei limitarmi a una questione: in che modo il movimento delle sardine, ora che è diventato nazionale, può essere utile per la sinistra? Personalmente credo che sia del tutto ininfluente persino in Emilia, dove il centrosinistra …

Leggi tutto »