Home / Affari di Palazzo / Politica interna (pagina 2)

Politica interna

La tragicomica epitome di Berlusconi

Non è pratica di questo foglio elettronico quella di sparare sulla Croce rossa, eppure l’intervento di ieri dell’ex premier Silvio Berlusconi alla presentazione dell’ultima fatica letteraria di Bruno Vespa è senz’altro degno di nota. In poche parole, il presidente di Forza Italia ha candidamente ammesso che la sua antica pratica …

Leggi tutto »

“Italiani, siete dei sovranisti psichici”, il ridicolo rapporto del Censis

I toni dell’ultimo rapporto uscito dagli uffici del Censis certificano la spaccatura sociale tra élites e popolo e sottolinea, ancora una volta, l’incapacità dei primi di ascoltare i secondi. L’Istituto di ricerca pubblica annualmente un rapporto che avrebbe l’obiettivo di inquadrare la situazione socioeconomica italiana. Ciò che stupisce di questa …

Leggi tutto »

A due anni dal promesso addio, Renzi e Boschi in prima linea

La vignetta irriverente della pagina Le più belle frasi di Osho, oggi, suscita una riflessioncina. Due anni fa, in occasione del referendum costituzionale che proponeva di modificare sostanzialmente l’assetto parlamentare della Repubblica, Renzi e Boschi promisero esplicitamente di ritirarsi dalla vita pubblica, per altri lidi lavorativi, tutti da esplorare, sicché …

Leggi tutto »

Mentana e l’immunità migratoria

Con un polemico post su Facebook il direttore di Tg La7 si è scagliato duramente contro Zuccaro, rimarcando la sua difesa oltranzista ed aprioristica delle ONG.   “Il procuratore di Catania Zuccaro era partito un anno e mezzo fa con la denuncia di un complotto tra Ong e trafficanti di …

Leggi tutto »

Da Cazzullo a Vecciarelli, quei disertori che piacciono al Quirinale

Il sopravvalutato Aldo Cazzullo che vuole bianchettare l’eroismo di Gabriele D’Annunzio dalle pagine di storia. Un inquietante Capo di Stato maggiore che nega l’utilità dei confini statuali. Il tutto condito dall’immancabile incitamento del Presidente della Repubblica a cedere ulteriori porzioni di sovranità all’Unione europea “garante di pace”. L’Italia decide di …

Leggi tutto »

Europeisti in festa per l’Esercito unico europeo (e Putin se la ride)

Capitanati saldamente dall’esaurito Emmanuel Macron, gli europeisti (o euroinomani, per dirla alla Fusaro), sono da almeno una settimana molto attivi nel parlare di un non meglio precisato Esercito unico europeo. L’ultima novità, in ordine cronologico, a tale invereconda e assolutamente incredibile ipotesi, è l’appoggio di Putin a tale idea. L’esercito europeo, …

Leggi tutto »