Home / Affari di Palazzo (pagina 8)

Affari di Palazzo

Alcuni dubbi sul DDL Zan

Il problema con il DDL Zan non è ovviamente che difenda i diritti degli omosessuali, che infatti è giusto difendere come peraltro la Costituzione prevede per ogni cittadino, omosessuale o eterosessuale che sia. di Diego Fusaro Nessuno deve essere discriminato per i suoi gusti sessuali, questo deve essere chiaro: tra …

Leggi tutto »

Partite IVA: riaperture light? Un misero contentino

Quelle che oggi il premier Draghi e il ministro Speranza hanno chiamato trionfalisticamente riaperture sono l’ennesimo piattino di elemosina per milioni di lavoratori che sono sull’orlo del fallimento. Ma soprattutto, quello deciso oggi si poteva certamente fare già da tempo, evitando il tracollo economico del Paese. Ad affermarlo è Giuseppe …

Leggi tutto »

Gli aiuti di Stato non sono uguali per tutti

La casistica di inique applicazioni dei vincoli europei è chilometrica. A questi precedenti, nell’ultimo anno, si è aggiunto l’increscioso doppiopesismo riguardante il divieto di aiuti di Stato alle compagnie di bandiera. di Gilberto Trombetta Nell’ultimo anno, in piena era Covid, la UE ha continuato a fare figli e figliastri. Nonostante …

Leggi tutto »

Lopalco silurato

Il presidente Michele Emiliano ha demansionato Pier Lugi Lopalco, assessore alla sanità pugliese. Sollevandolo dall’incarico di gestione logistica della campagna vaccinale e affidando la stessa al capo della Protezione Civile Puglia. di Antonio di Siena Di fatto, quindi, Michele Emiliano ha sconfessato se stesso. Dopo una campagna elettorale in cui …

Leggi tutto »

La cittadinanza a Zaki: tra autolesionismo geopolitico e ipocrisia morale

La cittadinanza onorifica riconosciuta a Patrick Zaki non rappresenta solo l’ennesimo (madornale) errore diplomatico commesso nel Mediterraneo, ma anche l’ipocrita utilizzo a orologeria dei diritti umani. di Antonio Di Siena La cittadinanza italiana a Patrick Zaki non c’entra nulla coi diritti umani. È solo un pretesto per proseguire una guerra …

Leggi tutto »

La spia Biot: incidente fabbricato per metterci in rotta con Mosca?

La povera spia fai-da-te che rifila all’agente russo segreti di terza mano fotografati dal video? Passato il clamore mediatico d’ufficio sull’ufficiale di Marina Biot salta fuori tutta un’altra storia. di Maurizio Blondet La racconta il Messaggero. Walter Biot aveva diversi passaporti, bancomat, tessere sanitarie, membership di club privati e persino abbonamenti di autobus …

Leggi tutto »

Dieci anni prigioniero in Bahrain

Mio padre è stato arrestato e torturato durante la primavera araba. Mio figlio non l’ha mai conosciuto oltre le sbarre. di Zaynab Al Khawaja Il mio bambino di sei anni di solito è timido quando suo nonno chiama. Mio padre è stato arrestato ed imprigionato anni prima della nascita di …

Leggi tutto »