Home / Affari di Palazzo / Politica interna / E se ci fosse il Quirinale dietro la crisi di Governo?

E se ci fosse il Quirinale dietro la crisi di Governo?

Alfonso Bonafede, Ministro Giustizia del Governo Conte, giura nelle mani del Presidente della Repubblica Mattarella. (foto di Francesco Ammendola - Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

Altro che minibot…

di Giuseppe Masala

L’intervista di oggi del Premier Conte che manda per l’ennesima volta in fibrillazione il governo non è spiegabile né con l’urgenza di sistemare i conti (senza contare che comunque l’aggiustamento richiesto è minimale, sebbene ingiusto) né tantomeno con la questione minibot.

Qui il tema sembra essere un altro:

Il Quirinale continua a puntare o sulla crisi di governo o quantomeno su un rimpasto, sembra che muova il suo partito interno al Governo per ottenere il risultato. L’intento pare possa essere quello di sostituire Bonafede alla Giustizia.

Non si vuole in nessun modo gente che non sia del giro e di provata fede a gestire lo scandalo interno al Consiglio superiore della Magistratura, di cui, si rammenta, il Capo dello Stato è altresì capo supremo. A rigore il tema è questo: il garante della Costituzione è Mattarella. E la Carta chiaramente impone l’autonomia e l’indipendenza della Magistratura. di cui è sentinella proprio il Capo dello Stato che è anche presidente del Consiglio Superiore, non a caso.

Da notare che con il tatto e la finezza politica che lo contraddistingue (sic), Renzi proprio ieri ha detto che quanto avveniva nel CSM è quanto è sempre avvenuto e che era saputo da tutti.

In pratica ha accusato Mattarella di attentato alla Costituzione.

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

È iniziata la caccia a Bagnai

La candidatura del più autorevole economista No Euro alla carica di Ministro per gli affari …

Un commento

  1. Avatar

    La vecchia POLITICA HA ROVINATO L’ITALIA COMPRESO ILPRESIDENTE MATTARELLAE IO PENSO CHE CI SIA VERAMENTE MATTARELLA E I SUOI COMPAGNI DI MERENDA .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 − otto =