Home / Affari di Palazzo / Economia e finanza

Economia e finanza

Quello che dovrebbe esserci nei programmi elettorali, ma non c’è: Intelligenza Artificiale

Intelligenza Artificiale. I programmi elettorali dei partiti che correranno per le parlamentari del 4 marzo sono desolanti. Peccato perché nei prossimi cinque anni, che è la durata di una legislatura, il mondo assisterà ad un cambiamento così epocale da sovvertire la concezione stessa di “essere umano”. Parole di Klaus Schwab. …

Leggi tutto »

Rimborsi a 5 Stelle

Nessun illecito, semplicemente l’ennesima dimostrazione di inadeguatezza politica: nulla di nuovo sotto il cielo pentastellato. Chiunque si sia prodigato in uno studio diagnostico sulle lacune strutturali e programmatiche del MoVimento 5 Stelle, non può certo essersi sorpreso di fronte allo scandalo che sta fornendo la principale fonte d’inchiostro nelle redazioni …

Leggi tutto »

Quello che dovrebbe esserci nei programmi elettorali, ma non c’è: Amazon e l’e-commerce

Amazon. Nel viaggio all’interno dei programmi elettorali per le vicine elezioni continuano a uscir fuori pezzi mancanti. I dibattiti che appassionano i politici, un po’ meno i cittadini, scadono puntualmente e superficialmente su migrazione, stipendi d’oro, rimborsi vari, nepotismo e clientelismo. Tutto questo consegna agli osservatori attenti un quadro agghiacciante …

Leggi tutto »

Le mani di Mario Draghi sui risparmi degli europei

Una pur lievissima ripresa economica nell’area euro non frena la voglia di “lacrime e sangue” da parte di Mario Draghi e della sua Banca Centrale europea. Dall’ultimo Financial Stability Review del maggio 2016, all’interno del quale venivano enunciate le nuove regole per i meccanismi di salvataggio degli istituti bancari, sembrava …

Leggi tutto »

ENVIRONMENT: China’s new deal

The Asian giant has declared a new strategy with the view of decreasing pollution and global warming. The People’s Republic of China, with 128 cars per every 1000 people (53 in 2011[1]), 154 million cars, has declared that a new ecological strategy has been started. Government is working on a …

Leggi tutto »

Brasile, una catastrofe ambientale annunciata

Come all’epoca dei conquistadores, il territorio del Brasile si appresta ad essere irrimediabilmente violato per favorire i cercatori d’oro. Soppressa una grande riserva naturale istituita dal governo militare. Il tentativo di porsi tra i grandi del mondo A differenza dell’epoca dei conquistadores, tuttavia, il polmone verde del mondo resta uno …

Leggi tutto »