Home / Affari di Palazzo / Politica interna (pagina 3)

Politica interna

Abruzzo: perché la sinistra è alla canna del gas (Pd all’11%)

La sinistra ormai è alla canna del gas. Scrive lettere di solidarietà a governi stranieri che intentano azioni fuorilegge come lo scarico in territorio italiano, effettuato da uomini in armi, di immigrati clandestini (inutile dire quanti reati integra questo comportamento). Vive nell’oblio politico, sostenendo posizioni d’un buonismo d’accatto che fa …

Leggi tutto »

Perché non bisogna concedere l’autorizzazione a procedere contro Salvini

I 5 Stelle vogliono sottoporre la questione agli iscritti. Salvini potrà anche essere giudicato l’epitome del male, della grettezza e della più infida furbizia politica. Il Movimento 5 Stelle sta pensando di sottoporre la questione dell’Autorizzazione a procedere da parte della magistratura contro Salvini, per sequestro di persona nella vicenda …

Leggi tutto »

El golpe Tabacci

Il Congresso di +Europa è stato il teatro di una delle storie più grottesche della politica contemporanea. Una storia che ha certificato il disinteresse verso il partito di Emma Bonino.     Né i ribelli moderati, né Guaidò. Dopo anni di attesa sugli sviluppi della guerra civile siriana (anche se …

Leggi tutto »

Quanto realmente amiamo le istituzioni?

“Sorpresa, gli italiani amano le istituzioni. Spopola il Quirinale, bene anche i partiti”. Questo è il titolone del quotidiano La Sicilia (ma pure di moltissime testate online). Citando, in grassetto, i dati Eurispes vengono esaltati, in un turbinio di percentuali da capogiro: Vigili del fuoco, Polizia, Carabinieri, Guardia di finanza, …

Leggi tutto »

Cacciari il colonialista: “l’Italia ha bisogno di 8 milioni di immigrati”

In una recente puntata di Piazza Pulita il filosofo Massimo Cacciari ha affermato che l’Italia e i suoi cittadini avranno bisogno di 8 milioni di immigrati nei prossimi anni per mantenere i servizi essenziali. Ancora una volta la componente intellettuale afferente all’ormai inesistente sinistra italiana casca in un vicolo cieco ideologico. Sarebbe giusto rubare …

Leggi tutto »

La fake news su Lino Banfi

La nomina di Lino Banfi come Ambasciatore italiano presso l’UNESCO ha suscitato un discreto livello di livore tra le file dell’opposizione e dei principali media italiani. In particolare sarebbe stata incriminata la presunta frase pronunciata dal comico pugliese ovvero “Basta con i plurilaureati nelle commissioni“. Affermazione rilanciata da quasi tutti …

Leggi tutto »