Home / L’Elzeviro (pagina 31)

L’Elzeviro

No al manifesto di Forza Nuova: i militanti insorgono

GIAVENO (TO) – “Forza Nuova” domani manifesterà contro la decisione dell’amministrazione giavenese di revocarle l’utilizzo della bacheca, dove era stato affisso il manifesto in foto, perchè “forza politica non rappresentata ad alcun livello istituzionale”. A Giaveno, comune della cintura torinese, da regolamento, le varie bacheche del centro sono assegnate a …

Leggi tutto »

Assimilare è discriminare

Assimilare una cosiddetta famiglia omosessuale, ovvero la unione affettuosa di due omosessuali con eventuali pargoli adottati, infibulati, impiantati, nati per caso, trovati o comprati, con una famiglia formata da madre, padre e figlio/i è discriminante. Discrimina la società nel suo complesso. E’ un concetto arduo, ma per nulla ardito. Con …

Leggi tutto »

Siamo alito di vento

Lasciare nostre tracce e presenze su questa terra: affetti e speranze. E’ una confortante illusione.Non esistono belli, non esistono brutti, di fronte alla morte. Essa livella impietosamente una vita fatta di sport, speranze e amori, con una chiusa in una scialba soffitta, tra muffa e abusi.  Non guarda in faccia …

Leggi tutto »

23 maggio 1992 #ionondimentico

Era il 23 maggio un giorno come un altro per noi liceali. Era un sabato, proprio come oggi, 23 anni dopo.  Un sabato trascorso in sella agli scooter cinquantini, in maniche corte e con i capelli al vento. Faceva caldo a Roma, le scuole stavano volgendo al termine e sebbene …

Leggi tutto »

Cattolici – Un’unità politica extraparlamentare

Questa rubrica, tempo fa, rifletteva su un’opzione extraparlamentare per l’impegno politico dei cattolici italiani. In alternativa a vagheggiate nuove “scelte religiose”. Si guardava a realtà come la Manif pour tous e alle Sentinelle in Piedi (che, a proposito, sabato torneranno a vegliare in oltre cento piazze italiane). Tesi simili sono …

Leggi tutto »

Parallelo tra comportamenti storici del Fascismo e comportamenti attuali dell’antifascimo

di Vincenzo Mannello   A Catania l’Anpi, associazione nazionale partigiani d’Italia, ha ritenuto opportuno denunciare all Procura della Repubblica i partecipanti alla “Messa in suffragio di Mussolini” (28 aprile scorso) per “apologia di Fascismo”, ai sensi della legge 20 giugno 1952, n. 645 “Scelba”, contenente “Norme di attuazione della XII disposizione transitoria e finale (comma primo) …

Leggi tutto »

Mamme a confronto

Discorsi fra mamme. Mamma 1 (lavora, si prende cura della famiglia, cucina, va in palestra, cerca di essere sempre in ordine); Mamma 2 (finta alternativa, mantenuta dal marito – é sempre stata una femminista convinta- non fa nulla o poco durante la sua giornata). Mamma 2 a mamma 1: “Sei …

Leggi tutto »

L’Eccidio di Vercelli

STORIA – il 13 MAGGIO 1945 L’ODIO COMUNISTA COMPIE UNO DEI GESTI PIU’ INFAMI A GUERRA FINITA E LA “GIUSTIZIA” CHE PROSCIOLSE GLI ARTEFICI PER “LA NATURA POLITICA DEL REATO”… di Diego Michelini  L’eccidio dell’ospedale psichiatrico di Vercelli fu l’esecuzione sommaria ad opera di alcuni partigiani della 182ª Brigata Garibaldi “Pietro …

Leggi tutto »