Home / Altre rubriche / In Corsia / Capire l’impostura della presunta nuova ondata di Covid-19

Capire l’impostura della presunta nuova ondata di Covid-19

Condividi quest'articolo su -->

Allarme, allarme, allarme! Torna la pandemia! “Netto aumento dei contagiati”! Tamponi a tappeto, test a tutti, quarantene  per chi torna dalal Grecia o dalla Croazia!

di Maurizio Blondet

Per tutte imposture quotidiane volte a creare il terrore a freddo, valga il titolo di Repubblica

Coronavirus, il bollettino di oggi, 13 agosto: sei morti (-4) e 523 nuovi casi nelle ultime 24 ore.

In Lombardia contagi in discesa ma più ricoveri, mentre si tornano a registrare decessi (due) dopo alcuni giorni. Un morto in Piemonte, uno nel Lazio e due in Veneto. Ieri le vittime erano 10. Crescono contagiati di rientro dalle vacanze e i pazienti in terapia intensiva (55, contro i 53 di ieri).

6 morti oggi, 10 ieri : di coronavirus, ci assicurano senza darne alcuna prova. Ammettiamo pure sia vero. Ma vi siete  mai chiesti quanto sono morti, oggi in Italia – poniamo – di infarto?

630

630 italiani al giorno muoiono di infarto, ischemie, insulti cerebrovascolari, malattie cardiache in genere.

E di cancro, poniamo?

493

ogni giorno. Oggi proprio oggi, possono essere stati un po’ più o un po’ meno, perché queste sono le cifre medie.

E di malattie infettive e parassitarie diverse dal Covid?

38

Ripeto: 38 italiani al giorno muoiono di altre malattie infettive.

Perché né il ministro Speranza né Repubblica hanno mai lanciato l’allarme infarto? Perché è OMS né Ricciardi né  quelli dei talk show hanno spaventato voi italiani con le cifre di questa strage?

Perché di strage si tratta, e di strage evitabile, dato che infarti e ischemie sono l’effetto di stress, fumo, cattiva alimentazione, stili di vita sbagliati – a cui è possibile rimediare.

Ma vi impongono mascherine, divieti, tamponi, segregazioni, TSO, per il Covid:

6 morti al giorno, dicono.

Questo virus invisibile e inidentificabile (perfettamente curabile con l’idrossiclorochina), che vi ha tolto l’80% delle vostre libertà personali, politiche e ormai il piacere di vivere. E vi prepara a prossimi giri di vite, prigionie e vessazioni, e angherie arbitrarie, come quelle imposte dallo sceriffo Zaia:

Leggi anche:

Putin annuncia il vaccino anti Covid e i media mainstream impazziscono

Condividi quest'articolo su -->

Cerca ancora

La vera emergenza sanitaria: i malati non-Covid

Mentre la sanità è alle prese con 5.470 ricoverati per Coronavirus, cioè lo 0,009% della …