Home / L’Elzeviro (pagina 40)

L’Elzeviro

L’abominio linguistico del “buona serata”

Non è una nozione impartita da un purista della lingua, bensì una mera annotazione per cercare di rendere partecipe il lettore dell’approssimazione decadente con cui ci esprimiamo in un saluto che ha tutto di maleducato: dall’inusitatezza all’invadenza, passando per l’esaltazione della timidezza e del non sapere come esprimersi, per giungere …

Leggi tutto »

Genitore X, ministro X

Chi scrive è impregnato di contraddizione: un povero ignorante, di certezze, poche. Di una cosa però, è certo. Senza cadere in facile retorica, sono certo dell’amore dei miei genitori, madre e padre, dai quali discendo biologicamente, caratterialmente, un po’ culturalmente e grazie ai quali respiro, cammino, penso ed in definitiva, …

Leggi tutto »

La tragicità apocalittica creata dai media nazionali

La libertà di stampa e informazione con il conseguente sviluppo tecnologico ha inevitabilmente consegnato ai media un potere mai visto in precedenza. Nemmeno all’interno dei regimi totalitari, checchè se ne possa pensare, i media erano riusciti ad assurgere ad un così alto rango di potere, questo perché la popolazione era …

Leggi tutto »

Viva Scilipoti!

BAGATTELLE L?Italia è una Repubblica parlamentare. Ce lo ricorda ad ogni piè sospinto anche Beppe Grillo. Per quanto recentissimo convertito alle magnifiche sorti e progressive del “porcellum”, che inserisce surrettiziamente il “vincolo di mandato” (in forma di necessaria obbedienza al capo per garantirsi la rielezione). D?altronde, incoerenza non da poco …

Leggi tutto »

Amnistia

BAGATTELLE Un Pd togliattino ed un Berlusconi radicale possono, grazie alla preziosa creatività di minoranze attive, costruire la pacificazione nazionale. Questo giornale ha parlato di amnistia, suggerendo a Berlusconi di impiegare la sua vicenda (il suo corpo) in questa battaglia politica e di civiltà, già nel maggio scorso. In occasione …

Leggi tutto »

L’ignobile paragone di Kyenge

L’accostamento tra burqa e velo delle suore è il segno di un disegno più grande. Kyenge, volendo forse far intendere che il coprirsi interamente il corpo con un lenzuolo nero non è poi così dissimile dal portare il velo da suora, surrettiziamente intende senz’altro far scoppiare la polemica. Trattasi di …

Leggi tutto »

Da una scoperta la storia si rinnova

Una scoperta che testimonia la rinnovabilità totale delle nostre cognizioni di storia antica: ecco che le nostre certezze storiche traballano dalle fondamenta. Si è finora ritenuto che il concimare i campi con l’ausilio del letame animale fosse un’invenzione risalenta all’età del ferro. Una nuova ricerca di un gruppo di ricercatori …

Leggi tutto »

Country first!

BAGATTELLE “Critone, dobbiamo un gallo ad Asclepio. Pagate questo debito e non dimenticatevene” (Platone, Fedone 118a 7-8) Non meno “Maverick” di quel John McCain che lo scelse come slogan della sua corsa alle presidenziali americane del 2008, Silvio Berlusconi (la cui storia non è riducibile al “pregiudicato” con cui lo …

Leggi tutto »

Lezioni alternative di economia: l’obsolescenza pianificata

Prendete un qualsiasi manuale accademico di economia, sfogliate tra l’indice e il sommario cercando la locuzione “obsolescenza pianificata”, vi accorgerete presto che la vostra ricerca è completamente inutile, perché un tale concetto non è affrontato in nessun manuale base delle università di economia italiane. Strano perché l’obsolescenza pianificata, come verrà …

Leggi tutto »