Home / Affari di Palazzo / Politica interna / Raddoppierà il numero dei partiti

Raddoppierà il numero dei partiti

Condividi quest'articolo su -->

Si spaccano tutti, non solo il PD . Bossi ha già annunciato il nome del suo partito, che si chiamerà “Padania Libera”. Azzeccatissimo per una cosa inesistente, non riconosciuta e non soggetta a nulla. Purtroppo è un brutto colpo per i leghisti, che finiranno di sfarinarsi e di scomparire. Per quanto riguarda il PDL, non si tratta di falchi…e colombe (entrambi uccelli che si differenziano per il volo alto e basso), ma di quanti dirigenti rinunceranno ad un proseguo della vita politica e lasceranno la poltrona per amore del loro leader che ritorna a sventolare il tricolore di “forza ITALIA”. nel PD bisogna sottolineare il silenzio di Renzi . Gatta ci cova , starà preparando il suo nuovo partito e magari lo chiamerà PUD (partito ultra democratico) costringendo i comunisti ad uscire allo scoperto con un nuovo PCI capitanato da Barca . La scissione avverrà sicuramente quando si tratterrà di votare la decadenza di Berlusconi, e la partita se la giocheranno Letta, Renzi, Epifani ecc. Manca solo il PBI (partito dei banchieri italiani), ma a qualcuno verrà in mente di colmare il vuoto. Ci proverà anche Ingroia, ma gli altri magistrati non lo appoggeranno, perché per comandare non hanno bisogno di un partito. Ci riescono benissimo tenendosi fuori dal sistema elettorale.

Avanti, c’è posto per tutti. Tentar non nuoce. La possibilità di uno scranno in parlamento, in democrazia, non si nega a nessuno. Peccato che non ci sia il partito dei cittadini scontenti per mandare a “vaffa” l’inconcludente Grillo e le sue 5 stelle ( he molto più numerose in cielo se la ridono di gusto).

Giuseppe Franchi

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Tutte le criticità del Green Pass all’italiana

Perché il Green Pass – nella forma italiana – è un’iniziativa inaccettabile e va abrogato? …