Home / Affari di Palazzo (pagina 320)

Affari di Palazzo

Diete politiche

Luca Zaia, Presidente leghista della regione Veneto, ha dichiarato di poter pensare allo ius soli per i bambini nati nel suo territorio. Ecco dimostrato come si riesce a fare una (sana) dieta di 100 kg. sulle sparate di Borghezio. SCORRETTI, a cura di Manuel Conterio e Pier Soru.

Leggi tutto »

Moderati

Hasan Rohani è il nuovo Presidente dell?Iran; un religioso moderato. Il primo atto pare sia stato infatti consultarsi con il Premier turco Erdogan anzichè con quello siriano Assad, per informarsi su come gestire i rapporti con le opposizioni. SCORRETTI, a cura di Manuel Conterio e Pier Soru.

Leggi tutto »

Le balle sulla manifestazione romana pro-Siria

Sabato a Roma si è tenuta una manifestazione in sostegno della Siria e del suo presidente Al-Assad. Le maggiori testate giornalistiche che hanno dato risalto all’organizzazione della manifestaizione, dopo la stessa non ne hanno fatto più menzione, salvo qualche trafiletto qua e là. Prima della manifestazione scriveva il Fatto quotidiano: …

Leggi tutto »

Anziana ruba per fame: subito tre mesi di galera

Quando sosteniamo che in Italia non esista logicità nel trattamento delle varie infrazioni della legge ci riferiamo a fatti realmente accaduti ed effettivamente constatabili. La magistratura, ultimamente additata come vittima della mala informazione di stampo berlusconiano, passa invece illesa rispetto a misfatti che completa nella più assoluta indifferenza dei media, …

Leggi tutto »

Gli ultimi spasmi dell’Europa

Chiude la tv di Stato, si vendono prodotti scaduti nei supermercati, chiude l’Orchestra sinfonica nazionale. La Grecia è sull’orlo della bancarotta, ridotta così da una gestione dissennata, ma anche dal giogo dell’Unione. Negli sguardi di questa violinista una disperazione che non possiamo ignorare. Perché l’Europa senza la Grecia non è …

Leggi tutto »

Letta e Alfano, due democristiani al governo

Provengono dalla stessa scuola e a quanto pare vanno d’accordo. Entrambi soddisfatti per aver varato il decreto del “FARE” dopo un consiglio dei ministri durato 20 ore, l’hanno presentato (esagerando) come una rivoluzione . Questi 80 punti per “ripartire” appena accennati, con esattezza non si conoscono ancora, ma la pressione fiscale …

Leggi tutto »

Il giovane consigliere maghrebino che insulta i leghisti

TREVISO – Said Chaibi è un giovane maghrebino originario del Marocco che si diletta di politica (consigliere comunale a Treviso) per una formazione paracomunista che utilizza linguaggi vetusti, come da foto. Egli sarebbe una vittima di intimidazioni xenofobe… Ci si chiede come, vocabolario alla mano, una intimidazione possa essere xenofoba. …

Leggi tutto »

I mercati ci metteranno di nuovo il guinzaglio

Lentamente lo spread ritorna a salire. E’ un avvertimento per tenere a freno il governo Letta che era pronto a cedere alle richieste di Berlusconi. Se in campo internazionale riprendono a boicottare i nostri titoli, con lo schifoso sistema vigente siamo fritti. Non potremo mai sollevarci dal baratro in cui …

Leggi tutto »

Disinformazione mondiale: Erdogan è davvero il carnefice?

Sembra di rileggere un copione già scritto ed interpretato, il solito “rais” con manie di grandezza che, accecato dalla sete di potere, diventa da un giorno all’altro un tiranno sanguinario, oppressore del popolo e soppressore della democrazia. La recita della “deriva autoritaria” oramai la conoscono tutti a memoria, o almeno …

Leggi tutto »