Home / Affari di Palazzo (pagina 220)

Affari di Palazzo

Greta e Vanessa a casa: ora smettiamola, ma si faccia legge per vietare i riscatti in zone di guerra

“Tiriamole fuori,senza storie…”, così titolavo il mio intervento il 2 gennaio scorso relativo all’appello lanciato dalle due ragazze prigioniere di Al Nusra in Siria mediante un video fortemente preoccupante.Le testate giornalistiche telematiche e non che lo pubblicarono (indipendentemente dalla eventuale condivisione del contenuto), si trovarono di fronte ad una forte …

Leggi tutto »

Scambio

A Parigi fanno una mattanza in una redazione di un giornale. In Siria vengono liberate Greta e Vanessa. E adesso? Mi tocca vederle candidate nel PD che ci piazzerà anche una bella manovra correttiva per giustificare il riscatto. (CM)

Leggi tutto »

Mobilitazioni islamiche contro Charlie Hebdo

#Islamabad (#Pakistan) – Indire delle mobilitazioni contro le vignette di Charlie Hebdo oggi è quantomeno di cattivo gusto. Più probabilmente, invece, si annida una non troppo sottesa solidarietà con gli attentatori di Parigi. Ecco perché l’occidente dovrebbe reagire alle iniziative del Pakistan, gentile ospire del lussuoso resort che fu sede di …

Leggi tutto »

Je ne suis pas Gramellini

Non abbiamo capito nulla. Il mondo occidentale persevera ottusamente sulla via da lui tracciata, quel percorso ammantato di verità, infallibilità e legittimità quasi divina. Il nostro mondo è quello giusto perché noi abbiamo scoperto la democrazia (salvo poi esportarla a suon di bombe), noi siamo quelli liberali (tranne che con …

Leggi tutto »

Vigili alla gogna? Una vergogna tutta italiana

La polizia locale è sotto la gogna mediatica. E’ una vergogna, ma il disegno ai non sprovveduti è chiaro: si tratta di scatenare guerre fra poveri per licenziare nella Pubblica Amministrazione.  Stiamo assistendo ad un vero e proprio attacco alla Polizia Locale da parte di alcuni politici e parte dei …

Leggi tutto »

#Grazie (al c****) Napolitano

Mentre imperversano gli hashtag dei politici #grazieNapolitano, su facebook e twitter, i commenti degli italiani sono di tutt’altro segno. Grazie al cazzo, dicono gli italiani. Il novantenne senatore di diritto e a vita Giorgio Napolitano ha abbandonato la sede quirinalizia, lasciando il soglio vacante, mentre Capo di Stato reggente è …

Leggi tutto »

Legeresse

“Je suis Charlie”. Passano due giorni, due. “Je suis Catherine Deneuve”. L’insopportabile leggerezza della morale decadente europea. (CM)

Leggi tutto »

Leoni

Fino a ieri vi facevate i selfie con l’alberello di Natale ed oggi siete tutti esperti di terrorismo internazionale. (PS)

Leggi tutto »

Titoli

Lettura mattutina dei giornali. “Una lettera di Fidel a Maradona: sarebbe la prova che non è morto”. “Padoan: recessione finita nel 2015”. Ho reale difficoltà a discernere la cazzata più grossa. (MC)

Leggi tutto »