Home / Altre rubriche / High Tech / UP il bracciale che ti vuole? bene

UP il bracciale che ti vuole? bene

UP di Jawbone

È nato UP di Jawbone, all’apparenza sembra un braccialetto plasticoso e morbido, ma ha un?anima hi-tech di ultima generazione.

Il bracciale si collega tramite ad un?applicazione ai dispositivi iPhone, iPad o iPod touch.

A cosa serve? All’interno un sofisticato sistema di accelerometri, che tiene traccia di tutti i nostri movimenti.

I dati così ottenuti vengono trasferiti all’applicazione presente sul telefono, ed elaborati secondo le nostre esigenze.

Up tiene traccia di come dormiamo, di cosa mangiamo, di come ci muoviamo, fa anche da conta passi.

Il costruttore sostiene che tutte queste informazioni possono essere favorevolmente utilizzate per migliorare il benessere quotidiano.

Ci potranno aiutare a capire se di notte abbiamo dormito di più REM o no, e di quante volte ci siamo svegliati.

Ci potranno aiutare a tenere traccia di tutte le nostre attività, contare i passi, la distanza, le calorie bruciate, i tempi di attività e quelli di inattività.

Ci potranno aiutare a monitorare la nostra alimentazione, tenendo la traccia di calorie, grassi, carboidrati, proteine, zuccheri, fibre e sodio.

Insomma UP si candida ad essere il nostro personal trainer.

Il problema saranno le relazioni interpersonali, ci dirà se abbiamo fatto l?amore bene, male o da schifo?

Se siamo dei sedentari inguaribili o degli atleti.

Oppure serve solo ad aumentare la nostra dipendenza da qualcosa e che alla fine ci renderà ancora più insicuri e ansiosi?

Giuseppe Morello

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Compromessi

A un certo punto realizzi che non puoi togliere il “match” ad ogni donna che ti chiede …