Home / Affari di Palazzo / Esteri (pagina 20)

Esteri

The oblivion of political correctness

Who’s writing does hate the widespread vulgarity in politics, but it’s perfectly fit within the decadent spirit of our time. Considering this, I am glad the politics is not anymore just walking on eggshells, being afraid to express concepts, even unconfortable concepts, but also substance, also looking other people in …

Leggi tutto »

Avete le ore contate

La vittoria inaspettata di Donald Trump alle elezioni americane sta facendo passare notti insonni ad alcuni leader europei.   Di sicuro non starà dormendo bene Matteo Renzi, che del “nightmare” americano vede un’anticipazione del Referendum del 4 dicembre (secondo gli ultimi sondaggi dell’Istituto Demopolis il no è in vantaggio di …

Leggi tutto »

Hillary, la sconfitta di tutte le donne

“A tutte le donne, soprattutto alle ragazze che hanno posto la loro fiducia in questa campagna, voglio dire che nulla mi ha reso più orgogliosa di essere il vostro campione. So che non abbiamo ancora rotto quel tetto di cristallo, ma spero che un giorno accadrà e che questo succeda …

Leggi tutto »

Trump presidente eletto

Stendendo un pietoso velo sui sondaggi, che davano al novanta per cento una vittoria di Rodham Clinton (New York Times), Trump è stato eletto “nuovo leader del mondo libero”. Nonostante le polemiche su presunti endorsements al Ku Klux Klan, nonostante dichiarasse di prendere le donne per la f…. Forse tirare …

Leggi tutto »

Make America Evil Again

Uno zotico e una radical delinquenti uniti per la guida del mondo. La “guida del mondo libero” afferra le donne per la f*** e partecipa al wrestling, ha 70 anni. Ha avuto tre mogli. L’ultima ha lavorato illegalmente nel paese prima di ottenere il visto. Ha detto di volere costruire …

Leggi tutto »

Bolgia mediatica e elezioni americane, cui prodest?

Nella giornata di oggi, 8 novembre 2016 si stanno tenendo le elezioni presidenziali americane. Questa testata, lungi dal farsi travolgere dall’onda di vomito che trabocca dai media generalisti nelle ultime settimane, si è concentrata sull’unico candidato valevole di essere preso in considerazione, ossia la Verde Jill Stein. Ancora una volta, …

Leggi tutto »

Sabotaggio in atto contro la Brexit

La vittoria dei “Leave” del 24 giugno scorso è andata di traverso a “qualcuno”. Subito dopo il voto fu la multinazionale Google, che attraverso un tweet del noto servizio Google Trends, svelò come molti britannici cercarono la definizione di Unione Europea sul motore di ricerca. Una ricerca personalissima sul proprio …

Leggi tutto »

Gli USA attaccano Raqqa a due giorni dalle elezioni

Attacco della coalizione internazionale a guida statunitense sulla roccaforte dell’Isis in Siria proprio mentre mancano due giorni alle elezioni presidenziali.   Abbiamo già sottolineato sulle nostre pagine come fosse molto strana l’operazione militare intrapresa dall’esercito iracheno, su consiglio americano, contro la città di Mosul controllata dall’ISIS. Un’offensiva di tali dimensioni …

Leggi tutto »

Le Big Banks e Hillary: vi dichiaro marito e moglie

#CasaBianca2016   A tre giorni dal giorno del giudizio delle elezioni americane, Hillary Clinton pare aver ottenuto l’allungo decisivo per la vittoria finale. Già 7 punti percentuali di vantaggio a tre settimane dall’inizio delle elezioni e ieri la notizia che il fronte ispanico voterà compatto per la candidata democratica stanno …

Leggi tutto »