Home / Vicolo / Allenatore di calcio pedofilo condannato dal Tribunale di Padova

Allenatore di calcio pedofilo condannato dal Tribunale di Padova

Condividi quest'articolo su -->

PADOVA – L’operazione era scattata lo scorso ottobre ed aveva portato all’arresto di un cinquantenne padovano, allenatore di calcio di squadre giovanili del circondario cittadino. Ieri la condanna a 4 anni e mezzo (il pubblico ministero Roberto Piccione ne aveva chiesti 6) per atti sessuali nei confronti di due minori di 13 e 14 anni, commessi tra dicembre 2013 e giugno 2014.

Come detto le indagini erano inizate in seguito alla denuncia sporta presso la questura Patavina, dai genitori di un giovane che aveva subito le molestie e che aveva riferito di essere stato invitato dall’indagato nella sua casa a vedere la televisione e d’essere stato oggetto delle sue “attenzioni

Già tempo prima della denuncia gli agenti della Squadra Mobile padovana avevano raccolto “voci” circa il comportamento dell’allenatore e, grazie alla denuncia, molto dettagliata, le indagini hanno preso una svolta rapida, che hanno portato al reperimento di importanti riscontri tecnici su alcuni episodi riferiti dalle giovani vittime

Infatti l’uomo era solito inviatre i ragazzini con una scusa, presso la sua abitazione, dove iniziavano le sue “attenzioni”  e dava sfogo ai suoi istinti , palpeggiando e molestando sessualmente i giovani.

Nel corso di audizioni protette, come riferito dai giovani calciatori, il pedofilo utilizzava anche l’ambiente degli spogliatoi, dove accompagnava i piccoli quando rimanevano vittime di contusioni in campo, e compiva su di essi atti sessuali “camiffati da massaggi”

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Raggi assolta anche in Appello per falso accusa il Governo di far solo chiacchiere

Pensate che ci sia un solo italiano non pentastellato, uno solo, che dopo la conferma …