Home / Vicolo / Un altro pirata della strada a Torino?

Un altro pirata della strada a Torino?

Condividi quest'articolo su -->

TORINO – POTEVA FINIRE IN TRAGEDIA, ma fortunatamente le due persone coinvolte sono ricoverate al Cto in condizioni stabili. Erano circa le 15.45, quando una Lancia Ypsilon (proveniente da piazza Statuto in direzione Rivoli), con a bordo due signore, ha cappottato all’angolo tra corso Francia e via Principi d’Acaja. Sul posto sono intervenuti alcuni graduati della Polizia Municipale, che stavano effettuando un sopralluogo in zona in vista della manifestazione No Tav di sabato prossimo. Oltre ad un Vigile del Fuoco e una dottoressa casualmente nei pressi.

 

La conducente, stando alle prime ricostruzioni, vistasi tagliare la strada da un’autovettura che non aveva rispettato il rosso immettendosi nel corso, ha frenato e sterzato toccando con una ruota il cordolo dello spartitraffico. L’urto le ha fatto perdere il controllo dell’auto, che si è così spettacolarmente ribaltata.

Approfittando della ressa subito createsi (“siamo scesi sembrava di aver sentito una cannonata“, spiegano alcuni degli impiegati dei vicini uffici), l’ignoto automobilista che ha causato l’incidente si è dileguato.

Dopo i primi soccorsi, sono intervenuti sul posto altre pattuglie dei vigili e del 113, che hanno faticato non poco a tenere a bada i curiosi. Oltre, naturalmente, ai Vigili del Fuoco (che hanno tagliato le lamiere dell’auto) e ben tre ambulanze.

I sanitari hanno riferito della perdita di due falangi, che si tenterà di ricucire, da parte della conducente.

Giunto sul posto, il genero di una delle due ferite non ha trattenuto l’ira. “E’ vergognoso – urlava – che in tanti si siano messi a guardare, ma nessuno si sia preoccupato di chi ha causato tutto questo, che ha potuto andarsene indisturbato“.

 

Marco Margrita

@mc_margrita

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Raggi assolta anche in Appello per falso accusa il Governo di far solo chiacchiere

Pensate che ci sia un solo italiano non pentastellato, uno solo, che dopo la conferma …