Home / Guinzaglio / Mimì

Mimì

Condividi quest'articolo su -->

La storia:

Suoni, movimenti, odori: per Mimì IL MONDO è un posto strano e SPAVENTOSO. Ad appena un anno e mezzo di vita, Mimì non conosce altra realtà che quella dello STALLO. Salvato da cucciolo da privati, è stato sottratto ai pericoli dell’asfalto ma non ha ricevuto un’educazione, né tanto meno si è abituato al contatto con persone e animali. Mimì ha un tetto sulla testa, mangia ogni giorno, ha un aspetto sano; ma basta vederlo PER STRADA per capire che è un cane “sospeso“. Fuori “casa” è spaesato, stranito, insicuro: sembra che tutte le auto vogliano investirlo, che tutte le MANI che si allungano vogliano fargli male. Sembra esattamente QUEL CHE È IN REALTÀ, cioè un’esistenza interrotta. Mimí ha 1 anno e mezzo e pesa 18/20 kg. Si trova a Bari e verrà affidato, previ controlli, in tutto il centro e nord Italia, vaccinato e chippato.

Per info 3396856356 (Ludovica) 3382470747 (Palmalisa) oppure occhirandagi@gmail.com

Condividi quest'articolo su -->

Di Gabriele Tebaldi

Gabriele Tebaldi
Classe 1990, giornalista pubblicista, collabora con Elzeviro dal 2011, quando la testata ha preso la conformazione attuale. Laurea e master in ambito di scienze politiche e internazionali. Ha vissuto in Palestina, Costa d'Avorio, Tanzania e Tunisia.

Cerca ancora

Ricerca e soccorso, a Trieste un’esercitazione interregionale.

TRIESTE – Nei giorni 30 e 31 marzo 2019, in Trieste, avrà luogo un’esercitazione interregionale …