Home / In Fuorigioco / SPECIALE EURO 2012- Portogallo, vittoria nel finale contro la Danimarca. Qualificazione ancora aperta.

SPECIALE EURO 2012- Portogallo, vittoria nel finale contro la Danimarca. Qualificazione ancora aperta.

Condividi quest'articolo su -->

Il Portogallo vince 3-2 contro la “sorpresa” Danimarca e mantiene vive le speranze di qualificazione. I lusitani devono ringraziare la rete decisiva di Varela a tre minuti dallo scadere dopo che, avanti 2 a 0 grazie ai gol di Pepe e Helder Postiga, si sono fatti raggiungere dalla doppietta di Bendtner rischiando di impattare in un pareggio che avrebbe compromesso notevolmente il passaggio del turno.

LA GARA– Dopo un avvio positivo dei danesi, che hanno confermato a tratti quanto di buono visto contro l?Olanda, al 24? Pepe sblocca il risultato sfruttando  di testa un cross di Moutinho. La squadra di Olsen perde un po? di brillantezza e al 36? arriva anche il raddoppio portoghese firmato da Helder Postiga su un perfetto assist di Nani, scatenato sulla fascia destra. Il Portogallo micidiale in contropiede sembra ormai avere la vittoria in tasca ma al 41? Krohn ?Dehli e Bendtner approfittano di una indecisione della difesa portoghese e quest?ultimo segna il gol del 2-1 che riapre la partita. I lusitani nel secondo tempo ritornano in campo determinati a voler chiudere la partita ma a inizio ripresa Cristiano Ronaldo manda segnali evidenti della sua serata negativa e commette il primo dei due clamorosi errori davanti alla porta di Andersen. La situazione per i danesi sembra complicarsi quando Rommedahl, uno dei giocatori di maggior qualità, e? costretto ad abbandonare il campo per un guaio muscolare ma il suo sostituito Mikkelsen non fa rimpiangere il suo compagno di squadra rendendosi protagonista di un paio di progressioni interessanti al limite destro dell?area di rigore avversaria.
Il destino della partita sembra scritto quando al 33? Ronaldo è di nuovo protagonista in negativo sciupando incredibilmente la palla del 3-1 e due minuti più tardi Bendtner si fa trovare pronto sull?assist di Jacobsen e realizza di testa il gol del 2-2. Il Portogallo avrebbe mezzo piede fuori dall?Europeo, ma al 87? un potente destro di Varela, appena subentrato a Meireles,  regala il gol che vale i tre punti.

FLOP DI CR7– Vittoria sofferta ma preziosissima, però una nota negativa per il Ct Bento e? stata la prestazione assolutamente sotto la sufficienza di Cristiano Ronaldo, la stella del Real Madrid ha commesso due gravi errori sottoporta che con la camiseta blanca abbiamo visto raramente. Già autore di una prova opaca contro la Germania, si è confermato tutt?altro che trascinatore di questa nazionale che invece avrebbe un enorme bisogno del suo contributo per essere ancor più competitiva.

Per quanto riguarda la classifica del girone Danimarca e Portogallo si trovano ora appaiate a 4 punti dietro la Germania che guida il girone B a punteggio pieno. Sarà decisiva l?ultima giornata per le sorti di Portogallo e Danimarca, mentre per la nazionale di Low la qualificazione e? ormai ad un passo.

 

Paolo Sgarlata

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Miracolo al numero 175 di via Druento

COMMENTO AL CAMPIONATO La Juve vince a Bologna e per un pelo ce la fa …