Home / Affari di Palazzo / Esteri / I ribelli terroristi usano i bambini come scudo umano?

I ribelli terroristi usano i bambini come scudo umano?

Condividi quest'articolo su -->

E’ quanto emergerebbe dalle fonti siriane presenti oggi Adra, nel sud del paese, ove un commando di ribelli collegati ad Al-queda ha posto uno scudo di civili inermi tra cui numerosi bambini per proteggersi dall’avanzata dell’esercito regolare sul campo di battaglia. I pesanti scontri che hanno interessato l’area sud della città (20mila abitanti) sono pertanto giunti ad una fase di stallo.

Si parla dell’impiego di circa mille civili come scudo umano da parte dei terroristi, nelle cui fila si annoverano anche dei miliziani di dubbia origine, forse mercenari. La città era stata espugnata dai ribelli mercoledì, in un atto di guerriglia che ha visto morire tra le mille e le millecinquecento persone. Uno shock considerevolissimo per la popolazione locale, stando alla consistenza demografica sopra ricordata. Russia today parla di 80 esecuzioni sommarie per strada, mentre le altre sarebbero collaterali all’azione di guerriglia.

Coloro che sono stati abbastanza fortunati da fuggire mercoledì, comunica il corrispondente di un free press siriano, Mazin Salmo, hanno descritto dei livelli mai visti di violenza e di atrocità commessi dagli estremisti miliziani, i quali hanno attaccato la città con una ferocia inaudita, come se volessero uccidere chiunque capitasse loro a tiro.

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

La vergognosa fuga americana dall’Afghanistan

Per vent’anni, Bagram è stata la più importante base militare aerea USA in Afghanistan. Gli …