Home / Sette Note / Hit parade, Bruce Springsteen resta in vetta alla classifica. Ma occhio a Casillo

Hit parade, Bruce Springsteen resta in vetta alla classifica. Ma occhio a Casillo

Condividi quest'articolo su -->

Bruce Springsteen mantiene la vetta della classifica (stilta da Fimi/Gfk) degli album più venduti, conquistata sette giorni fa al debutto di High Hopes. Dietro il Boss, la prima delle due novità di questa settimana: è il 17enne Alessandro Casillo, che si è fatto conoscere al grande pubblico nel 2011 grazie allo show di Canale 5 “Io Canto”, con il nuovo album di inediti #ALE. L’album, che contiene nove tracce, si piazza anche al primo posto della classifica PMI degli album indipendenti. Casillo fa scivolare di una posizione Mondovisione, l’ultimo lavoro di Ligabue che ha appena festeggiato il 5/o disco di platino. Perdono una posizione anche Mika, che è quarto con Song Book Vol. I, e Laura Pausini con il cd che celebra i suoi vent’anni di carriera 20 The Greatest Hits. Si invertono di posto Giorgia (Senza paura è sesto) ed Elisa, settima con L’anima vola. Gli One Direction, in calo di tre posizioni, sono ottavi. La nona piazza è occupata dalla seconda new entry della settimana: Zen Circus con Canzoni contro la natura. E’ il terzo capitolo discografico interamente in italiano sul quale la band underground si è messa al lavoro tra uno sguardo all’attualità del Paese e qualche riferimento illustre, come nel caso di Ungaretti citato nel brano che ha dato il titolo a tutto il lavoro. Chiudono la top ten i Modà con #Gioia… non è mai abbastanza.

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Le regole del successo di X-Factor: tante visualizzazioni e poca arte

Se per successo si intende omologazione, monotonia e commercializzazione della musica, allora X-Factor è il …