Home / Altre rubriche / Varie (pagina 5)

Varie

Luxuria si prepara ad abbracciare il trash spazzatura televisivo

Wladimiro Guadagno, in arte Vladimir Luxuria,  parteciperà come “opinionista” per la tredicesima edizione del Grande Fratello. Una notizia di per sè irrilevante deve però far riflettere sul grado di ipocrisia e basso livello di alcune “personalità” del nostro Paese. Tale Wladimiro, come risulta all’anagrafe, si era infatti reso recentemente protagonista …

Leggi tutto »

Benvenuti nei giorni della merla

Mentre l’anno scorso i giorni della merla sono stati caratterizzati da una mitezza climatica, quest’anno, con il Nord Italia imbiancato, pare che la leggenda corrisponda un po’ di più a verità. Per chi non conosce l’origine di quest’espressione, eccovi la storia: Si narra che una merla, con uno splendido candido piumaggio, …

Leggi tutto »

Auschwitz

Il 27 gennaio 1945 il campo di Auschwitz fu liberato dalle truppe sovietiche. Il primo reparto che entrò nel campo faceva parte della LX Armata del generale Kurockin del 1° Fronte Ucraino del maresciallo Ivan Konev. Furono trovati circa 7.000 prigionieri ancora in vita. Inoltre migliaia d?indumenti abbandonati, oggetti vari

Leggi tutto »

Roma, chiude il Museo della Civiltà Romana

Il Museo della Civiltà Romana chiude i battenti. Così ha deciso il Servizio Ispettivo del Ministero del Lavoro dopo che, a seguito di un recente sopralluogo in ottobre, ha riscontrato una serie di violazioni non ancora sanate ad eccezione dei correttivi al Planetario (uscite di emergenza e segnaletica).

Leggi tutto »

Storico carnevale di Ivrea: gli aranceri dell’Asso di Picche

Continuiamo con il racconto delle squadre degli aranceri a piedi. Oggi parliamo degli Aranceri dell’Asso di Picche. La squadra venne fondata nel 1947, subito dopo la fine della seconda guerra mondiale, da un gruppo di giovani giocatori dell’Ivrea calcio. Questi giovani aranceri facevano riferimento alla figura di Rolando Bertorelle, che …

Leggi tutto »

La legge è uguale per “quasi” tutti

E così, la Corte Costituzionale ha dato torto a una parte dei dipendenti pubblici, salvando i magistrati. Accade anche questo, che esista una discriminazione tra dipendenti di uno stesso ente, lo Stato. Tutti sanno, che i dipendenti pubblici, dal 2010

Leggi tutto »