Home / Affari di Palazzo / Brexit chi? L’economia britannica vola fuori dall’Unione

Brexit chi? L’economia britannica vola fuori dall’Unione

La Gran Bretagna del dopo Brexit non sarebbe dovuta diventare una landa desolata, senza ricchezza e lavoro? 

Forse in un’altra vita. Per ora il capo del Tesoro britannico Philip Hammond ha presentato le nuove previsioni ufficiali sull’andamento dell’economia del Regno Unito. Si cresce, e ben più del previsto:

PIL: + 1,5%

Tasso di disoccupazione: 4,3%

Tasso di crescita dei salari. +2,3%

Lo dice qualche blog fascistoide? Lo dice qualche pazzo complottista? No lo scrive Repubblica su un pezzo titolato appunto:

  “Regno Unito, il tasso di disoccupazione aggiorna i minimi storici dal 1975“.

Com’era quella storia? Fuori dall’Unione europea non c’è speranza?

Cerca ancora

Giorgetti dietro il suicidio politico di Salvini?

Pensare che Matteo Salvini abbia innescato la crisi di governo solo per la speranza di …