Home / Affari di Palazzo / Esteri (pagina 100)

Esteri

Obama: nessuna collaborazione con la Siria

  Si complica la situazione in Medio Oriente: la Casa Bianca non ha accettato di collaborare con il governo di Damasco nella guerra contro il Califfo del terrore. Il Presidente Obama ha dato il via libera ai voli ricognitivi sui cieli della Siria ma ha ribadito a chiare lettere che …

Leggi tutto »

Destre Unite: «dal M5S posizioni inaccettabili moralmente e politicamente»

Le dichiarazioni del deputato del «Movimento 5 Stelle» Alessandro Di Battista, comparse in un motivato ed argomentato articolo pubblicato dal blog di Beppe Grillo, sito ufficiale del Movimento stesso, all’indirizzo http://www.beppegrillo.it/2014/08/isis_che_fare.html,  lungi dall’essere una gaffe di Ferragosto, rappresentano molto bene la posizione di tale Movimento e tutte le forze anti-occidentali, sia di destra …

Leggi tutto »

Isis: lugubre messaggio all’Occidente

I Jiadhisti postano il video della decapitazione di un giornalista americano e minacciano altre esecuzioni.   Orrore è l’unica parola che viene in mente di fronte alle agghiaccianti immagini che i membri dell’Isis hanno postato su You Tube relative all’esecuzione del giornalista americano James Foley. Il filmato, che è stato …

Leggi tutto »

Tregue e informazione

Tregue – dato di fatto. Quando le tregue le interrompe la Palestina, anche solo lanciando qualche pietra sui carrarmati, si grida allo scandalo. Quando Israele ferisce con azioni mirate invece le tregue e i cessate il fuoco non sono mai in discussione. Informazione manipolata. Comunque la si pensi, chiunque segua …

Leggi tutto »

Dum Europae consulitur Iraq expugnatur

    Mentre i governi europei sono alle prese con le…ferie estive, in Iraq si continua a morire sotto i colpi dello stato islamico dell’Isis e, se la situazione continuerà ancora in questi termini, presto potrebbe essere decretata la fine dello stesso stato dell’Iraq. Ieri nelle strade di Baghdad ci …

Leggi tutto »

La confusione di Obama sulla Siria

Il conflitto israelo-palestinese, tra le innumerevoli atrocità, ne compie una sottesa: spostare l’attenzione da conflitti di maggiore portata come quello nell’Iraq del Nord, dove l’autoproclamato Califfato di Isis si è reso autore di alcune trucide e di un religionicidio ai danni dei cristiani. In Siria, poi, la situazione è tremenda …

Leggi tutto »

Erdogan sempre più Presidente di una Turchia nazionalista

Nel rispetto di tutti i pronostici e sondaggi Recep Tayyip Erdogan vince le elezioni presidenziali svoltesi in Turchia la scorsa domenica con oltre il 56% dei consensi. L’AKP dimostra così di essere il partito leader della Turchia ormai da 12 anni a questa parte e Erdogan, per ben due volte …

Leggi tutto »