Home / Affari di Palazzo / Esteri / Il fondo speculativo più ricco al mondo prepara un “robot” per leggervi nella mente

Il fondo speculativo più ricco al mondo prepara un “robot” per leggervi nella mente

Condividi quest'articolo su -->

Mentre i media italiani si scandalizzano per i 100mila euro di mazzetta per cui è stato arrestato il presidente della Camera di Commercio, nei luoghi dove davvero girano i dollaroni si prepara una strategia per arraffarvi anche le mutande.

Non è fantascienza né complottismo, ma si tratta dell’Hedge Fund (fondo speculativo) Bridgewater, il fondo più ricco al mondo con 160 miliardi di dollari in cassa. Tale centro di potere americano ha fatto il colpo della vita ingaggiando il Dr. David Ferrucci ex dipendente di IBM, colosso dell’informatica statunitense.

Tale dr. Ferrucci è un geniaccio dell’informatica, anzi potrebbe essere tranquillamente definito come il migliore in circolazione e il suo ingaggio non è stato fatto a caso. L’ex mente dell’Ibm stava infatti lavorando al progetto “Watson“, l’intelligenza artificiale del futuro. Questo “robottino” sarà in grado, purtroppo per noi, di ribaltare ulteriormente le regole del gioco del mercato finanziario.

Watson vanta infatti tra le sue capacità, oltre all’analisi di numeri, grafici e statistiche, anche lo studio delle emozioni, dei sentimenti e delle intenzioni degli attori del mercato finanziario, andando così a prevedere le mosse dei propri clienti e concorrenti. Bridgewater ha messo una seria ipoteca sul monopolio della speculazione internazionale, dove, grazie ad un aiutino del genere, si potrà fare man bassa dei dollari di chi risulterà ancora sprovveduto di una simile intelligenza artificiale.

Di fronte a questa potenza mondiale (molto più influente degli stessi Stati Uniti) l’Unione europea non si attrezza minimamente per proteggersi dai probabili attacchi speculativi che le verranno sferrati: tra i 27 paesi ancora non si riesce a trovare un accordo sulla Tobin Tax, la tassa di base sulle transazioni finanziarie (primo e necessario strumento con cui contrastare il mercato delle speculazioni).  Nella guerra economica in atto dal 2007 risultiamo ancora pesantemente sconfitti.

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Macron e il pass vaccinale

Con una mossa controversa e disperata il presidente francese annuncia un provvedimento che, di fatto, …