Home / Vicolo / Marino svende locali ai cinesi (e non solo)

Marino svende locali ai cinesi (e non solo)

Condividi quest'articolo su -->

ROMA – La denuncia di AssoTutela: all’ombra di Mafia Capitale, Marino “vende” locali ad imprenditori cinesi.

“Si avvicina ferragosto e approfittando della vacanze degli italiani il sindaco Marino, all’ombra di Mafia Capitale, ne combina un’altra delle sue, mettendo all’asta 35 immobili comunali senza pubblicizzare minimamente l’evento, tanto che in un’asta semideserta, dei 35 lotti ne sono stati aggiudicati solamente 6, frutto di 13 offerte”. E’ quanto ha oggi dichiarato il Presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato.
 
“Saremmo curiosi di capire cosa ci sia dietro questa decisione particolare – continua Maritato- poichè a quanto ci risulta, metà dei lotti aggiudicati sono stati acquistati da imprenditori cinesi e l’appartamento più prestigioso, ben 114 metri quadri, sito in Piazza Navona, se lo è assicurato un’italiana con un rialzo di soli 28 mila euro sulla base d’asta, approfittando dell’assenza di concorrenti.

Dove è la trasparenza tanto decantata da Marino dopo i fatti di Mafia Capitale? Come mai non si è pubblicizzata l’asta e si è scelto proprio questo periodo in cui la città è deserta? Forse perchè si voleva favorire qualcuno? A pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca“. Le legittime domande di Maritato meritano una pronta ed esaustiva risposta.

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Raggi assolta anche in Appello per falso accusa il Governo di far solo chiacchiere

Pensate che ci sia un solo italiano non pentastellato, uno solo, che dopo la conferma …