Home / Vicolo / Inaugurata l’elisuperficie per atterraggio elicotteri antincendio a Galzignano Terme

Inaugurata l’elisuperficie per atterraggio elicotteri antincendio a Galzignano Terme

Condividi quest'articolo su -->

GALZIGNANO TERME: – Ha avuto luogo questa mattina, 28 marzo 2015,  l’inaugurazione dell’elisuperficie per l’atterraggio degli elicotteri per lo spegnimento di incendi boschivi.

Erano presenti all’evento numerosissimi volontari dei Gruppi AIB del Veneto, con alla loro guida il Coordinatore Regionale dell’AIB Agostino Sinigaglia, nonchè responsabile del Coordinamento AIB Parco Colli Euganei.

Alle ore 10.00, puntualissimo, è atterrrato, proveniente dalla base di Sordevolo, nel bellunese, l’elicottero Ecureil del Servizio di Protezione Civile della Regione Veneto, adibito a spegnimento incendi.

Successivamente, si sono susseguiti gli interventi delle varie autorità presenti, tra cui quello dell’Assessore Regionale alla Protezione Civile Daniele Stival, che tanto ha fatto per i volontari del Veneto, il quale ha ringraziato tutti i volontari, senza distinzione tra AIB o Protezione Civile, per la loro opera e la loro disponibilità. 
Era altresì presente l’Assessore Regionale all’Ambiente  Maurizio Conte anch’esso, come Daniele Stival in scadenza di mandato, il quale ha sottolineato l’importanza del volontariato di protezione civile per la tutela del patrimonio ambientale della Regione Veneto, in particolar modo dagli incendi boschivi. 

L’Ing. Roberto Tonellato, direttore del Servizio Regionale di Protezione Civile, ha puntualizzato  l’importanza dell’elisuperficie che sarà un punto di riferimento importantissimo non solo per lo spegnimento incendi ma anche per eliambulanze, Vigili del Fuoco e per tutte le componenti del Sistema Regionale di Protezione Civile.

Particolarmente apprezzato l’intervento del Consigliere delelgato alla Protezione Civile della Provincia di PAdova, D.ssa Elisa Venturini che come sempre non ha risparmiato complimenti e ringraziamenti a tutti i volontari, ma un grazie speciale lo ha voluto indirizzare ad Agostino Sinigaglia per la sua costanza ed il suo impegno nell’ambito della protezione civile e dell’AIB.

Il Rappresentante del volontariato di Protezione Civile della Provincia di Padova, Massimo Maran, nel suo intervento breve ma determinato, rivolgendosi all’Assessore Stival ha ribadito l’importanza del Coordinamento del Volontariato da parte delle Province che, come tutti sappiamo, sono state abolite dal Governo romano.
Spending review a parte, precisando che non sono tre dipendenti del servizio di protezione civile provinciale a gravare sul bilancio, ha detto Maran, è fondamentale che le province continuino ad esistere almeno per il coordinamento del sistema di protezione civile, sottolineando che domani, nel corso del Meeting Regionale della Protezione Civile che si svolgerà a Padova, tutti i rappresentanti del volontariato chiederanno con forza che le province continuino a mantenere il loro ruolo.

La mattinata è proseguita con la benedizione dell’area da parte del parroco ed il successivo taglio del nastro.

L’occasione dell’inaugurazione dell’elisupervicie è coincisa anche con i festeggiameni per il 20° di fondazione del Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile di Galzignano Terme, uno dei gruppi “storici” della Provincia di Padova.

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Raggi assolta anche in Appello per falso accusa il Governo di far solo chiacchiere

Pensate che ci sia un solo italiano non pentastellato, uno solo, che dopo la conferma …