Home / Vicolo / “Spara” alla nuca del dipendente che gli chiede gli arretrati degli stipendi

“Spara” alla nuca del dipendente che gli chiede gli arretrati degli stipendi

Condividi quest'articolo su -->

PADOVA – Discussioni tra dipendenti e datori di lavoro ne capitano e ne capiteranno ma questa vicenda ha veramente dell’assurdo. Lunedì 23 marzo, un dipendente U.M. 37 enne di Cartura si reca a casa del datore di lavoro D.B., 32 enne, titolare della “D.B. Tecnoimpianti” per chiedere un suo sacrosanto diritto ossia gli arretrati degli stipendi non pagati.

La discussione tra i due degenera a tal punto che il titolare avrebbe colpito con uno sparo alla nuca il dipendente.

Secondo quanto riferito dallo stesso dipendente, quest’ultimo si sarebbe presentato a casa del datore di lavoro quando, invitato ad entrare nell’abitazione, sarebbe stato raggiunto da un colpo di pistola ad aria compressa.

Ferito, ha ricevuto le prime cure all’ospedale di Schiavonia per essere successivamente trasportato in prognosi riservata dal 118 in Neurochirugia a Padova dove è stato sottoposto ad un delicato intervento per estrarre dalla sua nuca quello che sembrerebbe un pallino da 4,5 millimetri, identico a quelli in dotazione all’arma ad aria compressa di proprietà del titolare, che il PM di turno Vartan Giacomelli ha denunciato per lesioni personali gravi.

Il presunto sparatore ha però negato ogni addebito e ha invece riferito agli inquirenti di aver invitato la vittima ad andare in ospedale, visto che lamentava un forte mal di testa.

Le indagini sono state affidate ai  Carabinieri della Stazione di Conselve, competente per territorio, affinchè chiariscano la dinamica. Al momento risultano riscontrati, rispetto al resoconto della vittima, l’orario e il luogo della vicenda, nonché il rinvenimento dell’arma.

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Raggi assolta anche in Appello per falso accusa il Governo di far solo chiacchiere

Pensate che ci sia un solo italiano non pentastellato, uno solo, che dopo la conferma …