Home / L’Elzeviro (pagina 18)

L’Elzeviro

Abruzzo: perché la sinistra è alla canna del gas (Pd all’11%)

La sinistra ormai è alla canna del gas. Scrive lettere di solidarietà a governi stranieri che intentano azioni fuorilegge come lo scarico in territorio italiano, effettuato da uomini in armi, di immigrati clandestini (inutile dire quanti reati integra questo comportamento). Vive nell’oblio politico, sostenendo posizioni d’un buonismo d’accatto che fa …

Leggi tutto »

La tragicomica epitome di Berlusconi

Non è pratica di questo foglio elettronico quella di sparare sulla Croce rossa, eppure l’intervento di ieri dell’ex premier Silvio Berlusconi alla presentazione dell’ultima fatica letteraria di Bruno Vespa è senz’altro degno di nota. In poche parole, il presidente di Forza Italia ha candidamente ammesso che la sua antica pratica …

Leggi tutto »

Apertura domenicale, pro o contro?

L’apertura domenicale degli esercizi commerciali ha suscitato un dibattito non ancora sopito all’interno della compagine governativa, nelle discussioni politiche di dimensione locale e, nel piccolo, perfino nella nostra redazione. Il ministro del lavoro Luigi Di Maio, nonostante il suo scarso curriculum vitae scevro di esperienze lavorative rilevanti o iniziative imprenditoriali …

Leggi tutto »

L’autonomia di pensiero muore nell’ormai becera contrapposizione destra-sinistra

Parlar male di Stefano e Ilaria Cucchi, solo perché ne parla bene la sinistra. Relativizzare l’omicidio di Desirèe Mariottini, solo perché c’è il rischio che venga strumentalizzato dai razzisti. In entrambi i casi, l’autonomia di pensiero muore avvinta dal gorgo dell’irrazionalizzazione/dicotomizzazione. È assurdo che la polizia ammazzi un ragazzo perché …

Leggi tutto »