Home / Altre rubriche / High Tech / Google Maps ha incluso la Crimea nel territorio della Russia

Google Maps ha incluso la Crimea nel territorio della Russia

Condividi quest'articolo su -->

In tempi in cui non possiamo fare a meno della tecnologia, l’aggiunta della Crimea alla federazione e lo spostamento del confine russo a nord della penisola è un’importante conquista a seguito del referendum e del suo risultato plebiscitario.

E’ interessante notare come l’azienda privata Google abbia optato per la via di fatto, tracciando un confine netto (non uno di quelli tratteggiati utilizzati nelle zone di confine discusso) per affermare una situazione politica ancora in evoluzione. 

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

--> Redazione

Cerca ancora

La cialtroneria della “scrittura intelligente”

Un tempo il concetto di intelligenza era connesso all’indipendenza di pensiero e di espressione; poi …