Home / Affari di Palazzo / Politica interna / L’ennesima boiata

L’ennesima boiata

Condividi quest'articolo su -->

Renzi s’è messo all’occhiello il Def (documento di economia e finanza) che il ministro dell’economia Padoan ha tentato di spiegare in modo tecnico ed incomprensibile. Detto per inciso è solo un elenco di provvedimenti fumosi, che il premier (come al solito) ha spacciato come toccasana per tutti i mali, definendolo un ottimo lavoro serio e rigoroso. Tanto per cominciare s’è trattato di un annuncio tratteggiato su linee generali, destinate a subire modifiche e variazioni in corso d’opera, meglio specificate (forse) nei dettagli durante il prossimo consiglio dei ministri già calendarizzato per il prossimo 18 aprile.

Per farla breve, checchè se ne dica o se ne voglia dire, per ora mancano i numeri, ovvero i soldi, e le coperture sono ipotetiche. E’ inutile girarci tanto intorno, di sicuro ci sono dati sconfortanti, spalmati negli anni a venire. Tanto per fare un esempio, alla faccia della crescita e dello sviluppo, nel 2014 la disuccupazione salirà al 12,8%, sarà stabile fino al 2017 e scenderà all’11,6% nel 2018. Avanti di questo passo, per raggiungere l’8% del governo Berlusconi del 2011, ci vorranno (se tutto va bene) una quindicina d’anni.

Tranquilli, le sforbiciate più dolorose che peseranno sulle spallle dei cittadini,non arriveranno adesso, ma dopo le elezioni europee. Renzi per ora tiene la bocca cucita, non vuole solo governare fino al 2018, ma anche triofare nelle urne del 25 maggio, per dimostrare ai burocrati di Bruxelles la sua abilità nell’imbrogliarci per continuare a tenerci sotto il torchio. La maggioranza silenziosa è schifata dall’andazzo generale ed è intenzionata a non presentarsi al voto, tendenze che i sondaggisti attestano intorno al 40%. Se poi i cosiddetti indecisi (21,6%) rimarranno a casa, la cifra è impressionante. In questo caso è d’obbligo l’espressione in uso sullo rive dell’Arno che hanno dato i natali a Renzi. Signori, non andare a votare è una biscarata.

di Giuseppe Franchi    N.a.a. 

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Ecco come stanno alimentando la tensione tra vaccinati e non

È sempre più difficile tentare di ragionare sul tema dei vaccini. di Paolo Desogus Anche …