Home / Affari di Palazzo (pagina 272)

Affari di Palazzo

L’opprimente ingerenza europea

Ci sta sempre addosso e diventa insopportabile ogni giorno di più. Eppure i nostri più grandi partiti, i nostri governi (di vecchi o di giovani) non battono ciglio, fanno solo finta di indignarsi, perchè il loro sdegno finisce in una bolla di sapone. Devono essere ben foraggiati per tenerci sotto …

Leggi tutto »

Inciuci e pastrocchi made in Italy

Il neoministro dell’economia Piercarlo Padoan ha dichiarato di voler eliminare le strozzature che imbrigliano la società. Dal momento che il Parlamento ha ceduto la delega fiscale al governo, c’è da temere che i provvedimenti radicali, che ancora non si conoscono, imbroglino persone smarrite che non sanno più per quale partito votare e …

Leggi tutto »

Elezioni Amministrative 2014

AGLIÈ (TO) – La maggioranza alladiese si spacca nelle prossime elezioni amministrative di maggio. Infatti saranno tre i membri dell’attuale Amministrazione a contendersi il ruolo di Sindaco della città. Oltre all’attuale sindaco uscente Edi Gianotti, ci proveranno l’assessore all’urbanistica Marco Succio e l’assessore alla cultura Manuela Muzzoleni. Succio presenterà la …

Leggi tutto »

Il gattopardo va a passeggio nel sottobosco romano

Scodinzola ai poltici che stoppano la nuova legge elettorale, ai giornalisti che tacciono le notizie importanti per dare spazio alle sciocchezze ed a coloro che si oppongono ai cambiamenti necessari per rendere vivibile il paese in cui viviamo.   Questo non è il Governo Renzi, ma é Renzi al governo con …

Leggi tutto »

Il governo italiano dovrà chiedere aiuto a B

Paradossalmente il PD (e non solo) dovrà chinarsi di fronte al cavaliere perché faccia da mediatore con Putin. Il gas russo ci è indispensabile: non possiamo far finta di niente e schierarci con Obama, che è il solo a poter fare la voce grossa. Anche Merkel non è d’accordo col …

Leggi tutto »

Putin candidato al Nobel per la Pace

Siamo al limite dell’incredibile. Il presidente russo Vladimir Putin, quello che vuole scatenare la guerra in Ucraina, è stato candidato al Nobel per la Pace. Ad annunciarlo è stato il direttore dell’Istituto Nobel di Oslo. La notizia è immediatamente rimbalzata sui media russi e di tutto il mondo. Tra i …

Leggi tutto »

Le pericolose mire statunitensi sul territorio ucraino

Terra di confine è uguale a terra contesa, soprattutto se si tratta di un confine attraversato da un passaggio “energetico” tra i più importanti al mondo, quello tra la Russia e l’Occidente. Così il paese euro-asiatico per eccellenza si ritrova all’interno di una diatriba non solo nazionale, ma anche mondiale: …

Leggi tutto »