Home / Affari di Palazzo / Esteri (pagina 71)

Esteri

La cena dei cretini

Si è svolta ieri sera l’ultima, per fortuna, cena di Stato della presidenza Obama. Una State dinner in onore del vassallo Matteo Renzi e della di lui consorte Angela Landini. Un evento che di gustoso avrà avuto solamente il vivandiere, rovinato purtroppo da una cornice di ospiti e contenuti repellenti. …

Leggi tutto »

Quel disgustoso doppiopesismo occidentalista sulla guerra in Siria

Aleppo e Mosul: l’ipocrisia dei media occidentali non conosce limiti. Questa la prima sensazione che si prova nel vedere le immagini dell’inizio dell’offensiva per “liberare” Mosul dalla occupazione dell’Isis di Al Baghdadi. Ancor più acuita dai commenti degli inviati radiotelevisivi e della carta stampata sulla epicità dell’impresa. L’esercito iracheno, appoggiato …

Leggi tutto »

Risoluzione UNESCO condanna Israele come potenza occupante

#conflittoisraelopalestinese Ennesima risoluzione internazionale condanna Israele.   È stata presentata e approvata lo scorso 12 ottobre una risoluzione UNESCO (United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization) che condanna le azioni di Israele in tre luoghi: Gerusalemme, Gaza e West Bank. La risoluzione è stata presentata in maniera congiunta da Algeria, …

Leggi tutto »

Obama ordina attacco missilistico contro i ribelli in Yemen

#guerrainYemen Per ordine diretto del Presidente Barack Obama gli Stati Uniti nella notte hanno attaccato consapevolmente il territorio sotto il controllo dei ribelli sciiti Houthi in Yemen. Tre missili Tomahawk statunitensi hanno colpito alle 4 di questa notte tre postazioni radar costiere, controllate dai ribelli sciiti yemeniti. Il lancio dei …

Leggi tutto »

Renzi e l’Ue: prima lo schiaffo e poi…l’immancabile carezza

Il premier italiano Matteo Renzi parlando alla Camera nell’ambito delle comunicazioni in vista del Consiglio Ue, ha lanciato un attacco deciso nei confronti dell’Unione Europea parlando senza mezzi termini di un atteggiamento di “frenetico immobilismo“. Il premier, a proposito dei vertici  di Berlino, Bruxelles e Ventotene in particolare ha messo …

Leggi tutto »

Il paradosso: la Francia, alleata dei sauditi, chiede indagini sui crimini di guerra russi

#GuerrainSiria L’intervento della Francia è di quelli “senza vergogna”. Il Ministro degli Affari Esteri francese Jean-Marc Ayrault ha rilasciato ieri un’intervista paradossale all’emittente transalpina France’s Intern. Il Ministro del governo Hollande ha così dichiarato: “Non siamo d’accordo con quello che sta facendo la Russia nel bombardamento di Aleppo. La Francia …

Leggi tutto »

Referenda stranieri, nostrani e ipocrisia dei media

Se non abbondantemente svezzati, si potrebbe senza parole a fronte del diluvio di contumelie abbattutesi sulla persona del premier ungherese Viktòr Orban per la vittoria/sconfitta in tema migranti. In Ungheria il governo afferma che, di fatto, i votanti hanno deciso di respingere gli accordi dell’Unione europea in materia di immigrazione. …

Leggi tutto »