Home / Affari di Palazzo / Esteri / Charlie, un poco di ragione, ce l’ha

Charlie, un poco di ragione, ce l’ha

Condividi quest'articolo su -->

La (seconda) vignetta da strapazzo di Charlie Hebdo spiega agl’italioti da “Je suis Charlie” il significato della precedente vignetta in cui si ironizzava su pasta e case distrutte. Non impareranno mai a cucinare la carbonara, ma hanno ragione a schernire pure la nostra indignazione, che si indirizza su quei cartolai mangiarane e non (o neanche lontanamente abbastanza) sul giro di soldi e sugli appalti palesemente truccati, ristrutturazioni non fatte e rinforzi non attuati da cui la tragedia.

“Italiani, non è Charlie Hebdo che costruisce le vostre case, è la mafia!”

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

La vergognosa fuga americana dall’Afghanistan

Per vent’anni, Bagram è stata la più importante base militare aerea USA in Afghanistan. Gli …