Home / Vicolo / Giovane ubriaco lancia oggetti contro le auto in A/4

Giovane ubriaco lancia oggetti contro le auto in A/4

PADOVA – Barcollo ma non mollo, dice un detto. La stessa cosa è capitata ad un giovane polacco, 26enne, che è stato fermato e denunciato per ubriachezza dalla polizia stradale di Padova, intervenuta nel corso di un servizio di controllo lungo l’A4 “Serenissima” nell’area di servizio di “Limenella ovest”.

Il tasso alcolemico riscontrato al polacco era di  3,5 grammi di alcol per litro di sangue, seguito degli esami eseguiti al pronto soccorso dell’ospedale euganeo.

I medici gli hanno diagnosticato una “esotossicosi“. Era a un passo dal coma etilico.

Gli agenti della polstrada avevano notato la presenza di due polacchi, uno appunto in evidente stato di ubriachezza, accanto ad un tir con targa straniera che barcollava, urlava e lanciava oggetti verso i veicoli in transito.

Accertata e contestata l’infrazione del codice della strada per aver sostato con il mezzo pesante fuori dagli spazi e proceduto al fermo del veicolo per il mancato pagamento immediato, la pattuglia aveva richiesto l’intervento sul posto del Suem 118 per accertamenti nei confronti del 26enne, successivamente esaminato nel nosocomio cittadino e quindi denunciato.

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Revisionismo: o tutto o niente. E comunque non sul suolo pubblico

Il comune di Torino ha accordato la concessione di uno spazio pubblico ad Eric Gobetti, …