Home / Sette Note / U2, oltre 3 milioni di download per il singolo “Invisible”

U2, oltre 3 milioni di download per il singolo “Invisible”

Condividi quest'articolo su -->

Gli U2 sono riusciti a raccogliere tre milioni di dollari destinati alla lotta all’Aids grazie al download gratuito si iTunes del loro nuovo singolo Invisible. In occasione della finale del Superbowl di domenica scorsa la Bank of America aveva infatti annunciato di voler versare un dollaro per ogni download del singolo fino a lunedì: la somma raccolta sarà versata al Fondo mondiale per la lotta contro l’Aids, la tubercolosi e il paludismo. “Siamo molto contenti del fatto che ci siano ancora persone che si interessano a noi”, ha commentato il vocalist del gruppo irlandese, Bono, intervistato dalla Bbc. Invisible, brano prodotto da Danger Mouse e mixato da Tom Elmhirst, è accompagnato da un video diretto da Mark Romanek disponibile da fine settimana. Un minuto di questo video è stato presentato durante il Super Bowl di domenica scorsa, e durante l’ora successiva alla sua presentazione oltre 1 milione di persone hanno scaricato il brano. Da quando Bono Vox e Bobby Shriver hanno fondato (RED) nel 2006 per incoraggiare iniziative nella lotta contro l’Aids, sono stati raccolti nel fondo globale più di 250 milioni di dollari e i suoi partner, da Bank of America a Starbucks, Apple e molti altri, stanno lavorando assieme per mettere fine alla trasmissione del virus dell’Hiv da madre a figlio, in linea con gli obiettivi dell’Unicef Millennium Development Goals. Cresce nel frattempo l’attesa per gli Oscar 2014, dove gli U2 sono in lizza per la categoria Miglior Brano Originale e Miglior Colonna Sonora con Ordinary love, brano della colonna sonora del film dedicato alla vita di Nelson Mandela Mandela: long walk to freedom con cui la band irlandese si è già conquistata un Golden Globe Award. 

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Le regole del successo di X-Factor: tante visualizzazioni e poca arte

Se per successo si intende omologazione, monotonia e commercializzazione della musica, allora X-Factor è il …