Home / Sette Note / A New York in vendita l’appartamento di Jimi Hendrix: costa 6 milioni di dollari

A New York in vendita l’appartamento di Jimi Hendrix: costa 6 milioni di dollari

Condividi quest'articolo su -->

Per pochi… e non per tutti. Già, perché per acquistare l’appartamento in cui viveva il chitarrista più grande di tutti i tempi,  Jimi Hendrix, occorrono ben 6 milioni di dollari (4,3 milioni di euro al cambio). Un immobile che definire di lusso è poco, in uno degli edifici più belli di New York, a Manhattan (59 West 12th Street, all’interno del Greenwich Village). Si tratta di un appartamento da 2.500 metri quadri divisi su due unità all’undicesimo piano.

L’appartamento, in vendita, non è più come Hendrix lo aveva lasciato. Una delle più prestigiose aziende di design lo ha ristrutturato e arredato con oggetti unici, come poltrone esotiche, trompe-l’oeil, anfore greche e quadri omaggio a Einstein. La cucina è chiara e ha una modernissima cappa sospesa in acciaio, lo studiolo ha il parquet, come il resto delle stanze, e le pareti in legno, inoltre nel soggiorno c’è uno splendido camino bianco. Ovunque ci sono finestre enormi e a nord si affaccia una terrazza che offre la vista mozzafiato delle affollate strade di New York. Il palazzo fu costruito nel 1931 da Bing&Bing su un progetto di Emery Roth. Si tratta di un vero e proprio condominio vip in cui a occupare i 101 appartamenti disposti su 17 piani troviamo anche attrici del calibro di Cameron Diaz e Marisa Tomei.

Michele Crudelini 

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Le regole del successo di X-Factor: tante visualizzazioni e poca arte

Se per successo si intende omologazione, monotonia e commercializzazione della musica, allora X-Factor è il …