Home / L'Elzeviro / Un’altra batosta agli automobilisti

Un’altra batosta agli automobilisti

Condividi quest'articolo su -->


SCORTICARE GLI AUTOMOBILISTI SI PUÒ – La rassegnazione del movimento Noi Automobilisti per bocca del suo presidente.
Il piatto dell’erario piange? Nessuna paura, si può sempre aumentare il prezzo del carburante, tanto gli Italiani a piedi non vanno, Mugugnano e pagano. Anche il vaucher per parcheggiare può subire un rincaro (e magari cogliere l’occasione per estenderlo ovunque), perché la vettura mica si può mettere in tasca, da qualche parte la si deve posteggiare.

Le case produttrici non vendono più auto perché c’è la crisi? Anche a questo si può rimediare. Quelle in circolazione, con più di 10 anni, potranno viaggiare solo di notte. Non importa se il veicolo viene usato per lavoro ed è indispensabile: lo si deve cambiare ugualmente. I cervelloni hanno capito che con le barche si ottiene poco, perché coloro che le avevano ormeggiate in Liguria le hanno spostate in Costa azzurra, e quelle che si trovavano lungo le coste adriatiche sono finite in Croazia . Meglio tartassare gli automobilisti: sono tanti e non possono usufruire dei porti di mare.

Monti ha usato la stessa strategia anche con la pressione fiscale. I ricchi sono una minoranza , meglio castigare gli altri, specialmente i poveri cristi (che non hanno voce in capitolo). Poco più di un anno fa , aveva detto (8-12-’11):  “meglio scontentare la democrazia che i mercati. I governi devono sganciarsi dal parlamento ed i parlamentari devono sganciarsi dal popolo”. Ebbene, questo popolo ha un’arma che può usare anche prima del voto. Chi scrive consiglia alla gente di disertare i gazebo dove si raccolgono le firme per dargli la possibilità di presentare la sua lista.

Anche se gliele procureranno i suoi soci Casini e Fini, si renderà conto che l’appoggio della popolazione vale più di quella dei banchieri e dei burocrati europei. Poiché ha commentato che preparare le liste è appassionante, quale aggettivo userà dopo la sconfitta? Probabilmente dirà che gli Italiani sono ” CHOOSY” (schizzinosi) come la sua collega Fornero,oppure che non hanno capito niente. Dica quel che vuole, va bene lo stesso.

Giuseppe Franchi (Naa – Noi Automobilisti Antieuropeisti).

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Polemica su Churails: quando il governo pakistano condanna le serie tv e non gli stupri

La serie pakistana Churails sta sollevando polemiche per i temi considerati troppo audaci in un …