Home / L’Elzeviro

L’Elzeviro

Non è fake ciò che è fake, ma è fake ciò che (non) piace

I media vicini alle forze politiche tradizionali continuano imperterriti la loro crociata contro le fake news. Bel coraggio, vista la loro integrità deontologica. Nella società fondata sull’inglese da aeroporto, spesso gli anglicismi assolvono la funzione di rinverdire vecchi fenomeni, o di restituire slancio ed attualità a meccanismi datati quanto la …

Leggi tutto »

La violazione di legge del blogger non conta nulla?

LEGGI QUI L’ARTICOLO CORRELATO. Un giovanissimo e (probabilmente) sprovveduto carabiniere di Firenze sta passando dei guai per aver appeso in camerata (nello spazio personale) la bandiera di guerra del Reich. Non quello “bieco” del III ma quella (prussiana) del II che, storia alla mano, con il Nazionalsocialismo non ha nulla …

Leggi tutto »

Doverose contestualizzazioni

L’irreversibilità del degrado culturale in cui è tramontata la sinistra contemporanea, si palesa anche di fronte alle incongruenze che accompagnano i giudizi storici su alcune importanti personalità. Pensiamo, ad esempio, ai casi di Fidel Castro ed Orson Welles. Il primo viene ancora dipinto da molti esponenti dell’area come uno dei …

Leggi tutto »

«More plastic than fish»

Ocean’s future seems to be written already. We are all about to become 8 billions Jesuses, capable of the miracle of walking on water surface. While a giant plastic-made island is floating in the Pacific ocean, reaching the dimension of the Iberic region, many animal species such as turtoises and …

Leggi tutto »

Gli adesivi che paralizzano l’informazione

Nello stesso paese in cui il Senato ha appena approvato in via definitiva l’ennesima legge elettorale dal nome goffamente classico (posponendo addirittura il “bis”) e nello stesso strampalato paese in cui il Governo ha annunciato che si adeguerà alla riforma Fornero, innalzando così la soglia della pensione legale e punendo …

Leggi tutto »

Sovranismo non è patriottismo

Confondere il moderno sovranismo con il patriottismo è come confondere il socialismo con il maoismo, o il liberalismo con Forza Italia. La novella corrente politico-idealistica nominata da media e politicanti d’assalto è il cosiddetto “sovranismo”. Un’accozzaglia di arraffoni che vorrebbero mostrarsi vicini al popolo, ma che più distanti non possono …

Leggi tutto »

Una puntualizzazione storica su eroi e antieroi

Sferro 1943… chi è che sconfissero gli scozzesi? Sul quotidiano La Sicilia del 7 ottobre scorso si è potuto leggere l’articolo di Vittorio Fiorenza intitolato: “In 30 per l’omaggio agli eroi scozzesi che a Sferro sconfissero i nazifascisti”. Richiamando pure molte precedenti “lettere” a firma di Vincenzo Mannello, gentilmente pubblicate  negli …

Leggi tutto »

La vacuità dei potenti

Il vero nulla umano di questo g7 non sono i facinorosi, che sono solo uno sparuto gruppo, una cinquantina, davanti. Non sono i poliziotti che fanno il loro lavoro coraggiosamente, difendendo bolsi politicanti che s’incontrano per difendere i privilegi derivanti da un passato anacronistico e da un atavico razzismo intellettuale …

Leggi tutto »