Home / In Fuorigioco (pagina 65)

In Fuorigioco

L’arbitrocrazia sconvolge la Serie A

Imbarazzante a dir poco è il bilancio parziale della nona giornata del campionato di calcio di Serie A ( mancano ancora le sentenze arbitrali dei due posticipi serali). Due sere fa Berlusconi ha parlato di magistratocrazia, oggi ci ritroviamo di fronte ad un’arbitrocrazia a dir poco sfacciata. Almeno sei le …

Leggi tutto »

Rapporti tra media e società di calcio

Tra figli, figliastri e… figli della serva Premetto subito che in questa sede non voglio togliere lavoro al bravo e competente collega della rubrica dedicata allo sport. Non parlerò quindi né di tattiche né di mercato né tanto meno di quale squadra sia la favorita al titolo. Voglio invece dedicarmi …

Leggi tutto »

Juve, dove sei?

Terzo pareggio consecutivo per i bianconeri, ora per arrivare agli ottavi serve un’impresa. La pareggite non abbandona la Juventus che colleziona il terzo pareggio consecutivo in Champions, addirittura il nono consecutivo se si considera l’Europa League nell’annata Del Neri. In Danimarca eravamo andati per vincere, convinti di vincere. Si torna …

Leggi tutto »

Armstrong: la fucilata di una giustizia lenta ed inefficiente

Ci ritroviamo di fronte all’ennesimo squallido ed inutile teatrino della giustizia. Stavolta si tratta della giustizia sportiva, in particolare di una decisione presa dall’Uci ( Associazione internazionale del ciclismo) a seguito delle prove definite “schiaccianti” fornite dall’ Usada ( ente antidoping degli Usa). La sentenza è pesantissima: vengono revocati addirittura …

Leggi tutto »

Italia vince e Balotelli delizia

Tre a uno alla Danimarca in quel di San Siro. Protagonisti De Rossi, Pirlo e Balotelli. Un paio di ottimi tiri di Montolivo (di cui uno in rete) e la grinta di Abate e Marchisio ci portano in vetta al girone di qualificazione mondiale. Solo Chiellini opera qualche sbavatura di troppo. L’ennesimo oriundo invece delude: Osvaldo espulso al …

Leggi tutto »

La solita vittoria sudata

  Gli uomini di Prandelli battono 3-1 l? Armenia grazie ai gol di Pirlo, De Rossi e Osvaldo, ma l? atteggiamento tattico lascia ancora a desiderare.   Tra un anno, quando la nazionale avrà raggiunto l? aritmetica qualificazione ai mondiali brasiliani ed un auspicabile primo posto nel girone, nessuno di …

Leggi tutto »

Rapporti tra media e società di calcio

Tra figli, figliastri e? figli della serva Premetto subito che in questa sede non voglio togliere lavoro al bravo e competente collega della rubrica dedicata allo sport. Non parlerò quindi né di tattiche né di mercato né tanto meno di quale squadra sia la favorita al titolo. Voglio invece dedicarmi …

Leggi tutto »

Nobile decaduto, senza essere mai stato nobile

La giornata di campionato appena conclusasi ha fornito ad ogni appassionato di calcio una quantità di spunti di riflessione davvero vasta. Pensiamo alla solita e noiosissima ecatombe di allenatori che caratterizza il nostro torneo sin dalle prime battute, al rimpiazzo degli stessi con reclute alle prime armi nel mondo delle …

Leggi tutto »

Ma ci vorrà davvero l’Anti-Juve?

LA BORDATA  Il giornalismo sportivo è in ansia, freme e scalpita…non vede l’ora di dare risposta all’annoso quesito. Anzi, non vede l’ora di innalzare una squadra a titolo di Anti-Juve per poi scagliarla nel fango al primo piccolo capitombolo. Sin dai primi allenamenti dei ritiri estivi i giornalisti hanno fatto …

Leggi tutto »

Ritorno in Europa da protagonisti

 Gli uomini di Conte e Carrera rimontano al doppio vantaggio del Chelsea grazie a Vidal e Quagliarella, andando ad un soffio dal colpaccio.   Dopo due anni di interminabile astinenza la Juventus è tornata a recitare nel palcoscenico che più le è congeniale. Un palcoscenico che, inevitabilmente, cominciava a sentire …

Leggi tutto »