Home / In Fuorigioco / L?arrivo del Rally Città di Torino

L?arrivo del Rally Città di Torino

Condividi quest'articolo su -->

Ieri sera alle 19.00 l?arrivo, in via Roma, delle vetture dell?ormai storico Rally di Torino

LA GARA
I vincitori sono Gianluca Verna e Davide Rossello, che si sono aggiudicati il Rally Città di Torino dopo il successo della settimana scorsa al Rally Race Colli di Casale Monferrato. L’equipaggio alessandrino concede il bis nella corsa torinese. La vittoria, giunta grazie ad una gara indovinata e regolarmente celere, permette ai due piloti di Alessandria di raggiungere il successo del 27° Rally Città di Torino, gara valida per il Challenge di zona 2012 e per il Campionato Piemonte e Valle D?Aosta ? Automotoracing. Il porta colori della VM Motor Team al via con la stessa Peugeot 207 Super 2000 con la quale ha vinto una settimana prima a Casale Monferrato, non ha praticamente avuto avversari. In  testa fin dalle battute iniziali, Verna ha progressivamente incrementato il suo vantaggio favorito anche dagli imprevisti dei suoi avversari

IL PERCORSO:

la competizione ha seguito il percorso come da immagine a sinistra.
L? area Interessata è stata quella della Provincia di Torino, zona Nord. Sono state coinvolte circa 300mila persone, tra partecipanti attivi e passivi. Per l?edizione  2012 del rally è confermata la stessa logistica degli anni passati: a Torino, presso il  Parco del Valentino, è stata allestita l?area accoglienza Team e Piloti, mentre le verifiche tecniche si  sono tenute nel piazzale antistante Torino Esposizioni.  Le prove speciali di classifica sono state sei, ricalcanti quelle della precedente edizione e si sono disputate attraverso le valli di Susa e Lanzo. Lanzo Torinese ha ospitato i Parchi Assistenza e i Riordini.

L?AFFLUENZA:

i partecipanti al Rally Città di Torino hanno potuto partecipare ad un evento riservato alle vetture moderne, e sono stati ammessi 170 concorrenti suddivisi in tre categorie di vetture: Super 2000 ? Super 1600 – Gruppo A ? N ? R –  O.S. Inoltre sono state coinvolte anche alcune  Auto Storiche. La manifestazione ha coinvolto un migliaio di persone addette ai lavori (concorrenti e team assistenza).
L?importanza di questo evento sportivo richiama i principali Team ed i migliori piloti, i quali si sono confrontati su delle prove speciali, come quelle del Colle del Lys, la Balangero e la Monastero, definite “uniche” dagli addetti ai lavori.
Il Rally ha richiamato come sempre un numeroso pubblico di appassionati, stimato in 20.000 persone, ad assistere alla gara.

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Juve spietata

La Juve si aggiudica con Ronaldo la sfida con una Lazio pallida controfigura di quella …