Home / Affari di Palazzo / Esteri / Quando la natura vince: discarica invasa da centinaia di pulcini (VIDEO)

Quando la natura vince: discarica invasa da centinaia di pulcini (VIDEO)

Il video è impressionante: la miriade di gialli pulcini corre verso la libertà.

Tra l’immondizia accatastata, invece, madre natura ha prevalso. In quel di Marnueli, in Georgia, un video caricato su internet da Sahid Bayramov, residente del borgo desolato: circa 20mila abitanti nel sud del paese, vicino al confine con Armenia ed Azerbaijan.

Il video è naturalmente diventato virale. Nella discarica le uova, per nulla degradate come pensavano i titolari dell’allevamento, hanno trovato le condizioni di calore ideali per dischiudersi.

I pulcini, scappati dalla discarica, hanno poi trovato la via fino alla città dove, assicura il sindaco, saranno adottati dai cittadini quali animali da allevamento.

Chissà che da questa azione sconsiderata da parte dei dipendenti dell’azienda non nasca una vita anomala e favorevole alle bestiole, scampate così dalla fine tragica della macellazione dell’allevamento, ma pure dall’inceneritore…

Ecco il video:

 

“L’evento si è verificato a causa della nequizia dei dipendenti degli allevamenti locali di polli, che, una volta constatato un numero di uova rotte molto elevato hanno pensato bene di liberarsene in questa maniera, come se si trattasse di regolare rifiuto da smaltire in discarica.
Temur Abazov, sindaco di Marnueli.

 

Di Federico Altea

Cerca ancora

Thailandia, corsa contro il tempo per salvare i ragazzi intrappolati nella grotta

Dal 23 giugno sono intrappolati nella grotta di Tham Luang Nang in Thailandia e, secondo gli esperti, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − diciassette =