Home / Grande schermo / Lauren Graham ed Alexiz Bledel di nuovo mamma e figlia dopo 8 anni

Lauren Graham ed Alexiz Bledel di nuovo mamma e figlia dopo 8 anni

Condividi quest'articolo su -->

I pionieri di quelli che oggi vengono definiti “telefilm addicted” ricorderanno con piacere i pomeriggi trascorsi a guardare in TV – ancora lo streaming non aveva cambiato la vita di tutti noi– la famosa serie americana “Gilmore girls” meglio nota in Italia con il titolo di ” Una mamma per amica”.

Il mix equilibrato tra l‘estro delle due protagoniste femminili e il dramma legato alle loro relazioni amorose ha tenuto attaccati allo schermo milioni di spettatori, anche negli USA dove la serie nasce.
Eppure le vicende di Lorelai e Rory si sono interrotte bruscamente con la settima stagione, dopo che la produttrice esecutiva Amy Sherman Palladino, creatrice del meraviglioso mondo di Stars Hollow, aveva abbandonato la serie già dalla sesta stagione.

I cuori spezzati dei fan hanno sempre preteso giustizia. La speranza di molti era quella di ritornare a gioire grazie ad un film che celebrasse la serie, ma la risposta era sempre negativa fino agli ultimi giorni quando è stato comunicato che Netflix produrrà quattro episodi dalla durata estesa rispetto al format originale per dare degna conclusione alla serie.

Il web è impazzito alla possibilità di rivedere Lorelai e Rory cimentarsi tra battute, pop-art e delusioni amorose e non sono mancati i primi spoiler sull’ambientazione della serie 8 anni dopo a dove eravamo rimasti. Mentre molti reclamano a gran voce un tributo ad Edward Herrmann ( nella serie Richard Gilmore) scomparso lo scorso anno.

Il bel sogno di tutti i fan sembra essere diventato realtà e adesso è partito il toto scommesse su chi dei vecchi amori di Rory tornerà nella sua vita, c’è da aspettare solo un po’.

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Benigni a Sanremo, servizio pseudo culturale al servizio dei privati

L’oppio dell’individuo postmoderno di Paolo Desogus* Passa il tempo, cambiano le tecnologie, evolvono i processi …