Home / Grande schermo / Cinema, che esordio per “Hunger games”: la “ragazza di fuoco” batte “il dio del tuono”

Cinema, che esordio per “Hunger games”: la “ragazza di fuoco” batte “il dio del tuono”

Condividi quest'articolo su -->

Tutto come previsto per quel che riguarda gli incassi cinematografici dell’ultima settimana. Secondo i dati Cinetel, riportati da Screenweek, “Hunger games: La ragazza di fuoco” è stato il film più visto in Italia con 3 milioni 713mila euro nel primo fine settimana nelle sale italiane. Nelle sale dal 27 novembre, in cinque giorni tocca quota 4 milioni 362mila e, come da aspettative, supera l’altro colossal, “Thor: the dark world“, che resta confinato al secondo posto con circa un milione 600mila euro, e un totale di 6 milioni 784mila euro dal debutto italiano del 20 novembre.

La seconda pellicola, tratta dal romanzo distopico di Suzanne Collins e diretta da Francis Lawrence, è riuscita a superare l’incasso del primo capitolo di “Hunger games”. Infatti, sotto la regia di Gary Ross nel maggio 2012, aveva totalizzato in Italia una cifra appena superiore ai 3 milioni di euro, meno di quanto realizzato dal secondo episodio nel solo weekend d’apertura. Seguono nella classifica due film italiani “Fuga di cervelli” di Paolo Ruffini e “Sole a catinelle” di Checco Zalone con circa 1 milione 200mila euro per entrambi. Ma il film di Gennaro Nunziante ha incassato, fino a oggi, quasi 50 milioni di euro.

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Benigni a Sanremo, servizio pseudo culturale al servizio dei privati

L’oppio dell’individuo postmoderno di Paolo Desogus* Passa il tempo, cambiano le tecnologie, evolvono i processi …