Home / Archivio Tag: usa (pagina 5)

Archivio Tag: usa

Alcol test

L’immarcenscibile Commissario Europeo J. C. Juncker ha preso di petto la decisione USA di applicare dazi sull’importazione di acciaio ed alluminio, dichiarando: “E’ puro protezionismo”. Per come si è acceso vien da pensare che abbia capito proibizionismo. (MC)

Leggi tutto »

Siria, Israele e l’elasticità del requisito probatorio

In Siria bastano soffiate antigovernative per scatenare una guerra mondiale, mentre la mattanza dei palestinesi diventa un reality show nell’indifferenza generale. Atto primo Dapprima, succede che tutto l’universo politico moderato, destra o sinistra non fa alcuna differenza, riscopre la sua attitudine guerrafondaia. Un’attitudine che, in realtà, è più che altro …

Leggi tutto »

Dottor Donald e mister Trump

Rispetto ai proclami elettorali, dall’operato del tycoon emerge un netto contrasto tra l’isolazionismo mancato ed il concreto protezionismo. Vuoi per superficialità, vuoi per ignoranza, vuoi per una semplice questione di comodità, l’uomo ha sempre tentato di suddividere il mondo in un’eterna contrapposizione manichea: arte classica contro arte contemporanea, Rolling Stones …

Leggi tutto »

Cosa emerge dalla vicenda Sarkozy

Le accuse mosse all’ex Presidente ci portano a riflettere sul protocollo imperialista nel mondo islamico e sul nostro incomprensibile odio per l’interesse nazionale. E dire che nell’ultima settimana qualche bizzarro tassello nel nostro imperituro processo di indottrinamento sulle dinamiche che governano la politica estera, lo avevamo già immagazzinato. Aver scoperto …

Leggi tutto »

Pompeo al posto di T-Rex: le conseguenze già si vedono

WASHINGTON The Donald ha placidamente ringraziato su twitter il suo ex Segretario di Stato (leggi, ministro degli esteri) Rex Tillerson. Con i soliti modi sbrigativi e schietti, un po’ come quando si dilettava in “The Apprentice”, e faceva fuori i concorrenti puntando il dito e dicendo “sei licenziato!”. Qui però si …

Leggi tutto »

Gli Ottomani ci provano

Poche ore fa la Turchia ha minacciato la Siria a causa dell’invio di truppe governative di Assad in quel di Afrin su “pressante” richiesta delle “autorità” curde, timorose di essere spazzate via dal secondo esercito della Nato, ossia quello di Ankara. Il rischio non è di poco conto. Attualmente Erdogan, che …

Leggi tutto »

Ogni oligarchia è bella a servo suo

<<Le vicende della Russia post-perestrojka hanno reso assai celebre il termine “oligarchi”. Una “oligarchia”, spiega il dizionario è un regime politico o amministrativo caratterizzato dalla concentrazione del potere effettivo nelle mani di una minoranza, per lo più operante a proprio vantaggio e contro gli interessi della maggioranza. Ok. Diciamo che …

Leggi tutto »

I dossier dei perdenti democratici

La più recente usanza delle forze politiche tradizionali è stata quella di screditare gli avversari di turno, senza curarsi troppo del proprio programma. Un atteggiamento che ha portato in dote non solo sonore sconfitte, ma anche gaffes imbarazzanti. L’ultimo caso riguarda Hillary Clinton ed il Partito Democratico, i quali  sarebbero …

Leggi tutto »

In memoria di Issam, un eroe Siriano

E´ morto oggi Issam Zahreddine. Il generale Zahreddine è stato il comandante della 104a Brigata Paracadutisti della Guardia repubblicana che ha combattuto eroicamente contro l’ISIS per diversi anni, in particolare durante l’assedio di Deir Ezzor. Questo per quanti non conoscessero od abbiano appena sentito parlare di questa città siriana, posta …

Leggi tutto »

Kim la fa grossa, ma da Cina e Russia solo qualche rimbrotto

La temibile bomba H, superbomba, bomba a idrogeno, insomma: la più grossa bomba nucleare in circolazione, è stata sganciata nel nord-est della Corea del Nord. Si tratta di un test 10 volte più potente dell’ultima esplosione nucleare effettuata lo scorso novembre dal Nord della penisola governata dalla dittatura ereditaria dei …

Leggi tutto »