Home / Archivio Tag: salvini (pagina 3)

Archivio Tag: salvini

Legittima difesa e complicità della magistratura

Le nostre perplessità sulla riforma della legittima difesa non sono mai mancate, specialmente per il timore che potesse rivelarsi l’inevitabile preambolo di una pericolosissima liberalizzazione delle armi di stampo americano. Ciò detto, i commenti visti negli ultimi giorni sono stati mediamente molto superficiali, finendo per commettere l’errore perpetuato dai magistrati …

Leggi tutto »

Perché Salvini fa le pulci all’accordo Italia-Cina?

Davvero triste l’involuzione della Lega salviniana ormai affondata nelle sabbie mobili dei suoi esponenti provenienti dalla Seconda Repubblica. Tutta gente che chissà se sarà tenuta per gli zebedei da chi ha su di loro corposi dossier (ho detto Berlusconi?). Salvini anziché intestarsi almeno in parte il successo della firma del …

Leggi tutto »

La teocrazia israeliana e il pressapochismo di Salvini

Il vicepremier ha parlato di un simbolo di pace e democrazia. Una menzogna intollerabile, specie dopo la recente legge approvata dalla Knesset.   Ormai è ufficiale: l’ala verde dell’attuale governo grilloleghista, è quella adibita ai proclami. E’ quella che ha manifestato l’intenzione di rinegoziare le regole comunitarie svantaggiose per il …

Leggi tutto »

Il tradimento del Governo nelle ultime 48 ore

Avete votato (almeno una delle fazioni de) il governo giallo-verde? Forse dovreste tenere conto, in vista delle elezioni europee che s’approssimano, che nelle ultime 48 ore sono state inverate alcune politiche, nei momenti decisionali chiave, totalmente in contraddizione con le dichiarazioni elettorali e con le linee di pensiero dell’elettore. Il …

Leggi tutto »

L’impietoso raffronto tra la sinistra nostrana e quelle europee

Mélenchon e la Wagenknecht solidarizzano con l’Italia dopo la bocciatura della Commissione, mentre la sinistra italiana continua a tifare spudoratamente contro la nostra sovranità.   Il dibattito sull’identità contemporanea della sinistra italiana è diventato oltremodo ripetitivo, nonché privo di qualsiasi ragion d’essere. Le accurate analisi sulla sua metamorfosi (involutiva o …

Leggi tutto »

Salvini vuole chiudere i ‘bangla’: volgarità e superficialità del Ministro sull’argomento

Bangla, ossia slang giovanile per indicare quei negozietti ibridi tra supermercati ed enoteche di bassa categoria che proliferano come funghi nelle città. In questi, nei fine settimana c’è addirittura un addetto alla stappatura delle bottiglie. Essi aiutano il proliferare della movida di studenti e squattrinati in genere. Bangla, che vengono chiamati così pure …

Leggi tutto »