Home / Archivio Tag: politica (pagina 4)

Archivio Tag: politica

Titoli a cazzo e sviste

L’alta tematica trattata nel processo contro Berlusconi mi ha indotto in errore e, questa mattina, ho letto un titolo nel modo sbagliato: “Processo Ruby bis, in appello pene ridotto per Nicole Minetti ed Emilio Fede”.  (MC)

Leggi tutto »

Dottor Donald e mister Trump

Rispetto ai proclami elettorali, dall’operato del tycoon emerge un netto contrasto tra l’isolazionismo mancato ed il concreto protezionismo. Vuoi per superficialità, vuoi per ignoranza, vuoi per una semplice questione di comodità, l’uomo ha sempre tentato di suddividere il mondo in un’eterna contrapposizione manichea: arte classica contro arte contemporanea, Rolling Stones …

Leggi tutto »

Cosa emerge dalla vicenda Sarkozy

Le accuse mosse all’ex Presidente ci portano a riflettere sul protocollo imperialista nel mondo islamico e sul nostro incomprensibile odio per l’interesse nazionale. E dire che nell’ultima settimana qualche bizzarro tassello nel nostro imperituro processo di indottrinamento sulle dinamiche che governano la politica estera, lo avevamo già immagazzinato. Aver scoperto …

Leggi tutto »

L’ultimo atto di un politico delegittimato che mette in pericolo la sicurezza nazionale

Andrea Orlando attenta alla sicurezza nazionale conferendo ai giudici strumenti che minano (ulteriormente) la certezza della pena, in un momento in cui l’Esecutivo è totalmente delegittimato politicamente e un nuovo Governo deve essere nominato dal Capo dello Stato. L’Elzeviro del direttore Sull’inettitudine del ministro della Giustizia italiano abbiamo speso già …

Leggi tutto »

Pompeo al posto di T-Rex: le conseguenze già si vedono

WASHINGTON The Donald ha placidamente ringraziato su twitter il suo ex Segretario di Stato (leggi, ministro degli esteri) Rex Tillerson. Con i soliti modi sbrigativi e schietti, un po’ come quando si dilettava in “The Apprentice”, e faceva fuori i concorrenti puntando il dito e dicendo “sei licenziato!”. Qui però si …

Leggi tutto »

Fake & fuck

“Il relativo impatto sulle bollette dei consumatori finali non è ancora stato quantificato da ARERA, ma in ogni caso l’ Autorità ha precisato che sarà molto contenuto”. Si chiude così, laconicamente, la querelle sull’aumento delle bollette Enel, circolata tramite messaggi Whatsapp in questi giorni (non 35 euro secchi ma qualche …

Leggi tutto »

Ogni oligarchia è bella a servo suo

<<Le vicende della Russia post-perestrojka hanno reso assai celebre il termine “oligarchi”. Una “oligarchia”, spiega il dizionario è un regime politico o amministrativo caratterizzato dalla concentrazione del potere effettivo nelle mani di una minoranza, per lo più operante a proprio vantaggio e contro gli interessi della maggioranza. Ok. Diciamo che …

Leggi tutto »

Rimborsi a 5 Stelle

Nessun illecito, semplicemente l’ennesima dimostrazione di inadeguatezza politica: nulla di nuovo sotto il cielo pentastellato. Chiunque si sia prodigato in uno studio diagnostico sulle lacune strutturali e programmatiche del MoVimento 5 Stelle, non può certo essersi sorpreso di fronte allo scandalo che sta fornendo la principale fonte d’inchiostro nelle redazioni …

Leggi tutto »

Silvione minimus

Intervenendo ad un incontro organizzato da Confcommercio, Silvio Berlusconi, nel parlare di pensioni, ha ribadito: “Il mio governo ha alzato le minime di mille lire al mese”. Sommessamente proporrei al Cavaliere di indicizzare le minime al costo delle olgettine. (MC)

Leggi tutto »

Perché non voto #5: Lega

Lega Si tratta sempre della Lega Nord per l’indipendenza della Padania? Ora, per racimolare voti al sud, si chiama solo più Lega. Almeno sulla lista così ci sarà scritto. Quel partito il cui leader cantava canzoncine razziste contro i napoletani? Il cui leader, che scambia participi e gerundi con una imbarazzante facilità, nei …

Leggi tutto »