Home / Altre rubriche / Zibaldone / I primi 99 modi in cui sono stata corteggiata

I primi 99 modi in cui sono stata corteggiata

Condividi quest'articolo su -->

I primi 99 modi in cui sono stata corteggiata

Braghin Barbara

? 12,00

2013, 144 p., brossura

Graficaelettronica  (collana Autorinediti)

Non ce ne accorgiamo, o forse non ce ne vogliamo accorgere, ma la nostra Società ha tra i suoi cavalli di battaglia il sesso e l?amore. Ovviamente, il primo inteso in senso cinematograficamente spinto e il secondo in senso spicciolo. Dunque una riflessione su come le persone si approcciano, per arrivare al letto o al rapporto più o meno duraturo, può illuminare interessanti aspetti della Società.

I primi 99 modi in cui sono stata corteggiata di Barbara Braghin, edito da Graficaelettronica, offre un interessante e divertente affresco sui modi di approcciare il sesso femminile dei maschi nostrani.

L?Uomo esce notevolmente ridimensionato da questa pubblicazione: più bestia che essere pensante, come viene anche spiegato nella prefazione del produttore cinematografico Enrico Vanzina. Sono molte le figure che vanno a confermare l?idea di Uomo che agisce solo in prospettiva del rapporto sessuale o comunque del raggiungimento di una certa intimità. E come racconta l?autrice, questi atteggiamenti si vedono già dalla più tenera età, come le scuole elementari e le medie.

La pubblicazione si costruisce con brevi capitoli retti da una prosa rapida e colloquiale, che dà l?effetto di chiacchierata informale con un?amica. Benché l?andamento sia molto indirizzato verso la narrazione, si può notare come ogni capitoletto presenti effettivamente un modo di corteggiamento, inserito in un contesto narrativo, con un breve commento. La forma, dunque, ricorda molto quella di un vero e proprio manuale.

E su questo punto sono diversi i consigli che dà l?autrice. Interessante la riflessione che si ritrova ad inizio libro, dove viene spiegato come non basti incontrare l?uomo giusto, ma come ci si debba anche innamorare di lui: «il problema non è incontrare l?uomo giusto, ma “innamorarsi” di lui». Non mancano anche consigli cinicamente divertenti, come quello riguardante il modo di conquistare un Uomo: non con i “sì”, ma con i “no”.

Il tutto è condito da una grafica studiata, sia come cornice per ogni pagina sia con foto e disegni dell?autrice che si ricollegano a quanto narrato. Queste accortezze danno uno strano effetto al libro, facendolo sì che ricordi un album dei ricordi e dando ancor di più la sensazione di racconto informale tra amici sulle esperienze passate.

I primi 99 modi in cui sono stata corteggiata è un libro che diverte con uno stile frizzante e molto ironico. Non si esaurisce però solo in questo: anzi, porta a riflettere non solo su i rapporti interpersonali e sul fatto che moltissimi di questi mai sono fini a se stessi; ma anche su come spesso l?Uomo, e i suoi metodi, vengano visti dal sesso femminile.

Luca V. Calcagno

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Attentato alla democrazia: il diritto si rivolta contro i cittadini

Caso maxi antenna 5G nel cortile di una scuola a Frossasco. I genitori preoccupati intentano …