Home / Altre rubriche / Zibaldone / Tute, tacchi e amore

Tute, tacchi e amore

Condividi quest'articolo su -->

Tute, tacchi e amore

Pellegrini Esther

? 18,00

2013, 392 p., brossura

Arpeggio Libero  (collana Delectatio)

Bisogna sempre leggere con interesse i romanzi scritti da donne che hanno come protagoniste delle donne: possono non solo dispensare la visione della nostra Società dal punto di vista femminile, ma anche il modo in cui la Donna stessa si vede.

Tute, tacchi e amore di Esther Pellegrini, edito da Arpeggio Libero, ha come protagonista una donna piuttosto atipica per i canoni odierni. Kate Marshall non cerca in nessun modo di apparire, è contenta del suo essere single e dei suoi figli. Non cerca un uomo e del sesso. Nonostante ciò sua sorella Missy è convinta che abbia bisogno di qualcuno, così come ne sono convinte le colleghe di lavoro. Le vicende di Kate giungono a intrecciarsi con quelle di Bill O’Malley e di Oliver Hunter.

Il tema portante del romanzo è il rimettersi in gioco. Sin dalle prime pagine questo apparirà chiaro al lettore. Nonostante Kate abbia un divorzio alle spalle, tre figli e un mutuo deve cercare di riallacciare i contatti con la vita.

Lo stile è chiaro e non si ritrovano delle impennate verso un registro linguistico alto, né verso il più triviale. Il testo risulta comprensibile a qualsiasi lettore. C?è una netta prevalenza delle parti dialogiche, anziché delle narrative. L?azione si configura allora come un piacevole botta e risposta, che strapperà di certo qualche sorriso. Nei dialoghi si sente il probabile l?influsso delle sit-com americane; così come l?intera storia non sembrerebbe stonare se trasportata sul piccolo schermo.

Tute, tacchi e amore è un romanzo frizzante, capace di intrattenere con i dialoghi divertenti e veloci. Non sarà l?ideale per chi ama le grandi descrizioni, o l?azione pura e semplice, così come gli approfondimenti psicologici minuti di pagine e pagine. Ma per chi vuole spiare la vita di una mamma moderna (al cento per cento moderna) che vuole essere sia madre che donna, questo romanzo è ciò che cerca.

Luca V. Calcagno

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Attentato alla democrazia: il diritto si rivolta contro i cittadini

Caso maxi antenna 5G nel cortile di una scuola a Frossasco. I genitori preoccupati intentano …