Home / Altre rubriche / Varie / Gli altri “Grilli per la testa” dell?Europa

Gli altri “Grilli per la testa” dell?Europa

Condividi quest'articolo su -->

Anche in altri paesi il fenomeno definito dell?antipolitica sta dilagando, e comici ed intrattenitori sono scesi in campo con l?idea di spezzare le radici che legano alla poltrona i veterani della politica. (…)


Se in Italia il Movimento Cinque Stelle del comico Beppe Grillosupera il 7% nei sondaggi, in Germaniail fenomeno è ancora più forte; si dà il caso infatti che il partito dei Pirati, che forse avrete già sentito nominare, passa dal 2% alle ultime politiche, al 9% delle ultime elezioni di settembre a Berlino e al 7,4% nelle elezioni nella Saar. Il Partito Pirata in primis propugna la liberalissima idea del free downloading, ed infine aggiunge il “reddito di cittadinanza” ai suoi punti programmatici.

Certo, molte differenze si ravvisano con il criticatissimo Beppe Grillo, che comunque non propugna mai astrusità del tutto velleitarie come la possibilità di scaricare gratis qualsiasi cosa da internet, né si schiera per la cittadinanza agli immigrati, anzi è recente la dichiarazione del già comico che si oppone allo ius soli nel nostro paese, concetto invece reiteratamente proposto e con forza da Napolitano, spalleggiato da Fassino, due vecchie mummie (già?) comuniste della politica nostrana.

In Grecia l?Alba d?Oro, movimento avverso a marxismo, liberalismo e giudeo-cristianesimo, che propugna una greco-arianità (tutta da dimostrare) sembra crescere a spron battuto, mentre il suo vessillo assomiglia (paurosamente o timidamente) ad una svastica.

In Inghilterra in un?elezione regionale ha vinto una lista anticapitalista dal nome Respect, che fa di George Galloway nuovo governatore del Bradford West. Inoltre un partito ultranazionalista che vorrebbe fare uscire il Regno unito dall?Ue si presenta per la prima volta in patria (prima solo in Europa) e i sondaggi minacciano un 11% ben arrivabile?
In Francia abbiamo già visto come Marine Le Pen, estrema destra, cresce esponenzialmente, sopra tutto tra i giovani.

Ecco dunque che, assieme a partiti improbabili ed utopici, cresce l?indirizzo di preferenza verso il conservatorismo più radicale e l?estrema destra, a fronte di una crisi economica che forse rinsalda fortemente certi valori sopiti dall?opulenza della (già) ricca Europa; ma questo è un altro discorso?

Freddie
elzevirista@gmail.com
Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

5 cose che puoi farti portare a casa in dolce attesa

La gravidanza è un periodo particolarmente delicato per qualsiasi donna, che deve avere un riguardo …