Home / Altre rubriche (pagina 2)

Altre rubriche

L’Ecuador consegna Assange alla polizia. Quale futuro per il giornalista australiano?

LONDRA – In mattinata, nella capitale britannica, è stato arrestato  Julian Assange. Le forze dell’Ordine sono state autorizzate a prelevare il 47enne fondatore di WikiLeaks, che dal 2012 viveva come rifugiato politico nell’ambasciata ecuadoregna. Il presidente dell’Ecuador Lenin Moreno, infatti, ha revocato il diritto d’asilo al fondatore di Wikileaks per “ripetute …

Leggi tutto »

Papa Francesco nega l’esistenza della mafia nigeriana?

L’ultimo discorso pronunciato da Jorge Mario Bergoglio (papa Francesco) di fronte alla platea degli studenti dell’Istituto San Carlo di Milano contiene la summa esasperata di un pensiero progressista avulso dalla realtà e dalla storia. Difficile elencare tutte le curiose ed affascinanti rivisitazioni storiche fatte da papa Francesco durante quest’occasione. Sono …

Leggi tutto »

La fine del coraggio delle idee, la dittatura dell’opinione debole

Già nel 1978 Aleksandr Solzhenitsyn, scrittore russo reduce dall’internamento e della persecuzione sovietica, in un discorso all’Università di Harvard che gli valse l’ostilità degli intellettuali occidentali, denunciava la mancanza di coraggio dell’uomo occidentale moderno. Nessun coraggio fisico, disprezzo programmatico di ogni ardimento e ancor meno nessuna tensione morale o quella …

Leggi tutto »

A Verona sbagliano avversario: è il capitale il nemico della famiglia

La tredicesima edizione del Congresso mondiale delle Famiglie organizzato a Verona ha agitato gli spiriti sopiti della sinistra italiana. Dopo mesi di letargo politico interrotti da qualche batosta elettorale e da un rimpasto al vertice senza troppo entusiasmo, improvvisamente il fronte dell’opposizione si è ricompattato. E come in tutte le …

Leggi tutto »

Lettori spaccati a metà sul celibato dei sacerdoti

Prendendo spunto dal recente fatto di cronaca, Elzeviro.eu ha lanciato, sui suoi canali social, un sondaggio. Decine di lettori hanno voluto partecipare. Quello che oltremodo ha sorpreso la redazione è la netta spaccatura nelle risposte, tra i favorevoli e i contrari. L’esito del sondaggio, infatti, rimarca un nettissimo 50% delle …

Leggi tutto »